Macchinista-eroe rischia la sua vita per salvare una lince rimasta congelata sui binari

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le zampe posteriori della lince si erano congelate sui binari mentre mangiava la sua preda, spiega Coby Reid, la persona che l'ha liberata.

Ecco il carrello smart per la spesa

Le zampe posteriori della lince si erano congelate sui binari mentre mangiava la sua preda, spiega Coby Reid, la persona che l’ha liberata.

In Canada nei pressi di Trail, una città ubicata nella provincia della Columbia Britannica, a causa delle temperature invernali molto basse, una lince si è congelata ed è rimasta bloccata sui binari del treno. Per fortuna, mentre stava facendo un’ispezione di routine il capotreno Coby Reid ha notato l’animale immobilizzato e senza pensarci su è andato subito a soccorrerlo.

https://www.facebook.com/coby.reid.18/posts/10158586980507107

“Oggi abbiamo salvato questo piccoletto, si stava godendo la sua colazione (un’anatra) quando si è bloccato sui binari. Abbiamo preso dell’acqua calda e l’abbiamo liberato”, spiega Reid in un post su Facebook.

Secondo alcuni lavoratori della Nelson & Ft. Sheppard Railway che hanno aiutato Cobi a salvare l’animale, probabilmente il felino aveva appena cacciato un’anatra in un fiume vicino e per questo era bagnato, così per via della temperatura sotto lo zero, ha finito per congelarsi lungo i binari del treno.

“Abbiamo un grande team e non sorprende sapere che i membri del nostro equipaggio rivolgano la loro attenzione e preoccupazione anche oltre le loro operazioni ferroviarie per aiutare la fauna selvatica in via di estinzione”, ha dichiarato la compagnia ferroviaria.

Nonostante il congelamento, quel giorno la lince ha avuto triplice fortuna dal momento che, ha trovato un’ottima colazione, ha incrociato degli esseri umani pronti a soccorrerla e per finire il treno che passa normalmente su quel binario, proprio quel giorno è partito con 30 minuti di ritardo, giusto in tempo!

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Comunicatrice sociale specializzata in giornalismo ambientale e terzo settore, un master in Comunicazione Ambientale e uno in Innovazione Sociale. In greenMe ha trovato il suo habitat ideale.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook