La tenera amicizia tra un vitellino disabile e il cane che si prende cura di lui

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La tenera amicizia di un vitellino disabile e di un cucciolo di cane che si prende cura di lei, tenendole compagnia e aiutandola

La sua sorte era segnata. Il vitellino Cucpcake era nato con una grave disabilità. Le sue gambe sono piegate e rivolte verso l’esterno. Doveva essere abbattuto ma Genia Kay Meyer ha deciso di adottarlo e portarlo nella sua casa di Peavine, in Oklahoma. A prendersi cura del vitello però c’è un infermiere davvero speciale. Si chiama Bo ed è il cane di Genia.

“Era di mia cugina. L’abbiamo presa a 5 settimane” racconta la donna parlando di Cupcake. L’animale ha grandi difficoltà a stare in piedi e a camminare ma a tenergli compagnia da qualche settimana è Bo, un cucciolo che ha meno di un anno ma un cuore grande.

Da quando Cupcake è arrivata, Bo non l’ha mai lasciata da sola.

“Il primo giorno in cui l’abbiamo portata a casa e l’abbiamo nutrita col biberon, Bo ha iniziato a leccarle tutto il latte dal viso e non l’ha più lasciata”, racconta Meyer.

Eccoli insieme:

Genia ha aperto una raccolta fondi su Gofundme per l’intervento chirurgico che potrebbe aiutare Cupcake:

“I suoi tendini potrebbero essere tagliati e riparati ma ha anche problemi alla spalla. Cerchiamo solo di darle la migliore qualità di vita possibile fintanto che è qui con noi. I fondi sarebbero destinati all’intervento chirurgico e alle cure” si legge su Gofundme.

Al momento, sono stati raccolti ben 3500 dollari, contro i 1000 richiesti.

E in attesa di sapere se l’intervento potrà essere risolutivo, Cupcake gode della compagnia del suo fedele infermiere e compagno di giochi Bo.

Fonti di riferimento: wnyt, Gofundme, Facebook/Genia Kay Meyer

Leggi anche:

Questi due cani si sono abbracciati per strada facendosi le feste e il perché vi sorprenderà

Un piccione che non vola e un chihuahua che non cammina diventano amici inseparabili

Gwen e Mario: il pastore maremmano e l’oca si incontrano in canile e diventano amici inseparabili

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook