Guarda la iena che cammina stoica su due zampe dopo essere rimasta paralizzata da un attacco di un leone

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sudafrica: un fotografo riprende una iena camminare su due zampe perché paralizzata da all'attacco di un leone

Nel Parco Nazionale Kruger, la più grande riserva naturalistica del Sudafrica ed una delle più vaste di tutto il continente africano, il fotografo naturalista Cathan Moore era intento a fare degli scatti ad un leopardo quando ha improvvisamente avvistato una iena diversa dal solito.

L’animale camminava lentamente solo sulle due zampe anteriori, essendo le posteriori paralizzate a seguito di un attacco di un leone. Per le iene i leoni sono da sempre uno dei nemici più temuti in assoluto e secondo uno studio gli attacchi sferrati dai leoni sarebbero responsabili del più del 70% delle morti delle iene.

Cathan Moore ha deciso di riprendere il momento per mostrare al mondo la forza di quella iena, che a prima vista potrebbe impietosire, ma che in realtà dovrebbe farci riflettere sulla forza di volontà dell’animale, sul non volersi arrendere anche di fronte ad una paralisi, imparando a camminare in un modo diverso dalla sua natura pur di continuare a vivere.

Fonte: Cathan Moore

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook