Vi presentiamo Grace, la gatta di “Fefè” De Giorgi campionessa del mondo di pallavolo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

"In questa vittoria ai mondiali lei aveva sempre creduto". Lo afferma l'allenatore della nazionale di volley italiana che ha appena vinto il titolo mondiale, che mancava da 24 anni nel nostro Paese. Di chi sta parlando? Semplice, della sua gatta Grace. Non ha perso una partita (anche se durante qualche match ha sonnecchiato) ed è una vera e propria campionessa, tanto da conquistare il web e prendere più like persino del Presidente Mattarella

Libera Terra

Una decina di giorni fa abbiamo esultato per la vittoria ai mondiali della nazionale di pallavolo italiana maschile, titolo che da 24 anni mancava nel palmares dell’Italia. Un risultato storico che vede, però, per protagonista non solo i grandissimi campioni come il capitano e palleggiatore Giannelli e il coach Ferdinando de Giorgi.

Già perché forse a molti è sfuggito che un altro grande protagonista di questa vittoria porta delle stupende vibrisse e ha gli occhi verdi. Stiamo parlando di Grace, diventata una vera e propria star del web. Altro che i corgi della Regina Elisabetta…

Tutto è iniziato per gioco, con una serie di scatti che dopo ogni partita ritraevano la micetta intenta a guardare lo schermo o a sonnecchiare sulla bandiera italiana vicino alla Tv accesa. Infine, lo scatto con la medaglia d’oro al collo anche per lei.

“In questa vittoria ai mondiali lei aveva sempre creduto”, afferma con tono scherzoso l’allenatore della nazionale. Non ha perso una partita (anche se durante qualche match ha sonnecchiato) ed è una vera e propria campionessa, tanto da conquistare il web e prendere più like persino del Presidente Mattarella.

Grace ha un anno, è il primo gatto del nostro “Fefè”, che è un grande appassionato di animali e ha avuto per tanti un cane.

Forza Grace, grazie anche a te per questa storica medaglia! Continuiamo a seguirti.

Fonte: Instagram

Leggi anche:

I ragazzi (giovanissimi) che fecero l’impresa: Fefè ha guidato una nuova generazione di fenomeni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook