Larry, il gatto di Downing Street che ha visto susseguirsi 4 primi ministri inglesi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Al numero 10 di Downing Street risiede il gatto Larry, capo cacciatore di topi del governo inglese e ha già conosciuto quattro primi ministri. Il gatto, adottato da una associazione, è giunto nella celebre residenza londinese nel 2011 e da allora occupa questa carica felina

Libera Terra

Il numero 10 di Downing Street non è solamente la residenza del primo ministro del Regno Unito e sede del suo ufficio, ma anche la casa del gatto Larry. Questo famoso felino è stato adottato grazie all’associazione Battersea Dogs and Cats, di cui la Regina consorte Camilla è sostenitrice, ed è ufficialmente domiciliato lì dal 2011.

Sotto l’allora governo di David Cameron Larry è giunto nello storico Number 10 della city londinese con la carica di Chief Mouser, il compito di tenere a bada i ratti. Da quel momento ha sempre svolto egregiamente il suo compito, distinguendosi anche sotto le altre amministrazioni.

Larry trascorre le sue giornate salutando gli ospiti di casa, ispezionando le difese di sicurezza e testando la qualità del sonno sui mobili antichi. Le sue responsabilità quotidiane includono anche la contemplazione di una soluzione all’occupazione della casa da parte dei topi. Larry dice che questo è ancora “in fase di pianificazione tattica”, si legge sul sito del governo britannico.

Divenuto famoso anche grazie all’account Twitter non ufficiale Larry The Cat il felino ha visto ben 4 primi ministri inglesi susseguirsi in quel di Downing Street. Da Cameron a Theresa May, Boris Johnson e infine Liz Truss. È stato paparazzato, visto in giro mentre inseguiva volpi e potenziali pericoli e accarezzato dai poliziotti e dai passanti.

Adesso con il nuovo primo ministro Rishi Sunak e il suo Retriever  Red Fox di nome Nova le cose potrebbero farsi difficili per Larry. Potrebbe venir sollevato dal suo incarico? Chi può dirlo, intanto Larry tiene d’occhio il nuovo residente del numero 10 di Downing Street.

Fonte: Gov.Uk

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook