Questo bambino di 9 anni dipinge quadri di cani e gatti in cambio di cibo per animali abbandonati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Questo bambino di 9 anni dipinge quadri di cani e gatti in cambio di cibo per animali abbandonati di un rifugio della sua città.

Ha 9 anni, si chiama Pavel Abramov ed è un bravissimo pittore. La sua specialità? Ritratti di cani e gatti che gli fruttano già parecchio denaro, o meglio parecchio cibo. Sì perché Pavel vende e scambia i suoi quadri con cibo e provviste destinati a cani e gatti custoditi nel rifugio della sua città, dove lui è il più giovane volontario.

Pavel vive ad Arzamas, in Russia, e ha cominciato a dedicarsi a questa iniziativa circa un anno fa, dopo la perdita del suo cane Barsik che lo ha particolarmente colpito, inducendolo a fare qualcosa di buono per gli animali bisognosi.

Prima di mettersi all’opera, Pavel cerca di trascorrere un po’ di tempo con gli animali da ritrarre e i loro proprietari, ne ascolta le storie commoventi, quindi li dipinge per raccogliere donazioni per quelli meno fortunati. E la cosa è piaciuta a tal punto che i suoi quadri hanno già iniziato a viaggiare per tutto il mondo.

La madre lo ha aiutato ad aprire alcune pagine social per far conoscere il suo lavoro, tra cui un profilo Instagram, nella speranza che la sua iniziativa benefica gli consenta di ricavare sempre più donazioni.

E sul social media russo, VK, mamma e figlio hanno gestito un gruppo chiamato “Di cosa è capace un piccolo volontario?“, per mostrare che anche un piccolo uomo come Pavel può fare la differenza, stimolando gli altri a seguirne l’esempio. Perché per essere generosi non occorrono grandi imprese o chissà quanto denaro, bastano la buona volontà e un pizzico di creatività.

Lo dimostra Pavel che non ha organizzazioni alla spalle, né denaro e fondi vari, ma solo un grande cuore e un grande talento!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: VK

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook