Elefante fugge dal circo e va in giro per le strade di Foggia, tra gli abitanti increduli 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Scena surreale a Foggia: c'è un elefante in giro per le strade della città. E sui social scoppia l'ironia, ma c'è ben poco da ridere

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

In queste ore i residenti di Foggia stanno assistendo ad una scena che ha del surreale: per le strade della città pugliese c’è un grosso elefante indiano che vaga disorientato. Tantissimi passanti e automobilisti hanno immortalato il povero animale intento a nutrirsi di erba sradicata dalle aiuole nei pressi del centro commerciale “La Mongolfiera” e in poco tempo le foto e i video sono diventati virali sui social:

L’episodio ha creato un misto di incredulità e scatenato l’ironia dei residenti. “Ormai Foggia è una savana” ci scherza su qualcuno.

“A Foggia un elefante, sostituendosi all’uomo, provvede alla cura del verde pubblico!” scrive qualcun altro.

Ma in realtà c’è ben poco da ridere. Infatti, l’elefante è scappato dal circo Maya Orfei, che resterà nella città pugliese fino al prossimo 6 febbraio. L’animale è fuggito dal quell’esistenza fatta di torture, percosse, luci e musiche fastidiose. Il suo è un atto disperato di ribellione. Purtroppo, però, per l’elefante l’epilogo sembra già scritto.

Vorremmo tanto suggerirgli di correre lontano dalla sofferenza, ma sarà catturato e rinchiuso di nuovo. Come accaduto a tanti altri animali che prima di lui hanno provato a fuggire in cerca dell’agognata libertà…

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook