Arriva il primo Dog Film Festival che celebra gli amici a quattro zampe: online i bandi per partecipare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Arriva il primo Dog film festival che celebra gli amici a quattro zampe: online trovate i bandi per partecipare

La ricetta del porridge senza cottura

Parte il DFF – Dog Film Festival – una rassegna cinematografica e letteraria (la prima) dedicata interamente ai cani. Che premia le proposte creative che li vedono protagonisti. E che, nel frattempo, supporta anche una campagna contro l’abbandono.

D’altronde i cani, si sa, sono i migliori amici dell’uomo, ci passiamo insieme moltissimo tempo e senza di loro ci sentiremmo un po’ persi. Fanno parte delle nostre storie e del nostro immaginario, i bambini li adorano, gli adulti anche. 

Ma come funziona questo Festival che li vuole protagonisti mettendo al centro valori come empatia, natura, ambiente e valori affettivi? Prima cosa da sapere è che si svolgerà in digital edition in 3 fasi: dal 15 marzo al 30 maggio 2021 è prevista l’apertura dei Bandi per l’iscrizione e l’invio delle opere. Dal 5 al 25 giugno 2021 queste ultime verranno valutate dalle Giurie e poi l’8 luglio 2021 ci sarà l’assegnazione DFF Awards. 

Le sezioni in concorso, a cui è possibile partecipare con la propria proposta, sono 3:

  • PRODUCERS, sezione rivolta a produzioni, distributori e videomakers che possono iscrivere i propri lungometraggi per cinema e tv, animazioni anche in versione seriale, corti e documentari.
  • LOVERS, la sezione dedicata a chi vuole condividere giornate ed emozioni condivise con un amico peloso. Le opere di questa categoria verranno valutate tramite un Video Contest aperto sul canale Youtube. 
  • WRITER, la sezione dedicata agli autori o a chi ha una storia da raccontare che abbia per protagonista o co-protagonista un cane. 

Il Festival prevede anche due sezioni fuori concorso che sono DFF Heritage, che premia produzioni audiovisive che hanno fatto la storia dei cani nel cinema e nella tv. E la sezione DFF Civil Servants, dedicata a premiare il valore dei cani nella società civile sia in termini terapeutici, di sicurezza che di pronto intervento. 

I vincitori di ogni sezione verranno selezionati dalle Giurie e premiati. Davvero un Festival che merita tutta la nostra attenzione, sia che vogliate partecipare o semplicemente seguirlo da spettatori. Sul sito ufficiale trovate i bandi e tutte le info per partecipare. 

FONTE: dogfilmfestival

Leggi anche:

Tihar: la meravigliosa festa con cui il Nepal celebra i cani randagi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook