Questi sposi hanno celebrato le nozze accompagnati dai loro 8 cani disabili che erano stati abbandonati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Questi sposi hanno celebrato le nozze accompagnati dai loro 8 cani disabili, salvati nel corso degli anni, e la notizia è diventata virale.

A casa di questa coppia irlandese i cani sono di famiglia e perché allora non coinvolgerli nel giorno più importante della loro vita, il matrimonio? Detto fatto! Gli 8 cagnolini abbandonati, salvati dagli sposini nel corso degli anni, sono stati coinvolti nelle nozze e la notizia è divenuta subito virale.

Secondo quanto riporta Metro UK, Samantha Kelly, la sposa di 33 anni, ha da sempre avuto le idee chiare in merito al suo matrimonio con Ronan, 32 anni: i loro 8 cani avrebbero partecipato in un modo o nell’altro alla cerimonia, restava solo da capire come intrufolarli e in che ruolo, considerato che tutti hanno qualche forma di disabilità.

Ed ecco l’idea geniale: Louisa, cagnolina di 17 anni, è stata portata in grembo da Samantha al posto del mazzo di fiori, mentre gli altri 7, Jack Russell Pal, 12 anni, Pomeranian Jessie, 8 anni, Springer Spaniel Jack, 12 anni, Lily, 12 anni, Chihuahua Toby, 8 anni, Pomeranian Bonnie, di 2 anni, e l’ex staffie randagio di Barney, hanno sfilato lungo la navata verso l’altare prima dell’entrata solenne della sposa, alcuni con tanto di carrellino per cani disabili.

Cani matrimonio

Inutile dire che i 100 ospiti ne sono rimasti entusiasti, hanno scattato numerose fotografie e ripreso le nozze in alcuni video dove i cani sono protagonisti, come quello che potete vedere di seguito.

Gli 8 cani della coppia provengono da tutta l’Irlanda, gli sposi se ne occupano a 360 gradi e quando devono uscire assumono una dog sitter che se ne prenda cura. Complimenti e tanti auguri!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Facebook

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook