Occhiali, pantaloni di velluto e simil Crocs: l’assurda tendenza di vestire i cani come gli essere umani

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un Bassotto indossa scarpette sportive, stivaletti e pantaloni di ogni tipo, spopolando sul web. Non si tratta purtroppo di un caso isolato, ma di una tendenza assurda che vede gli animali di affezione trasformati in bambini o giocattoli, con tutta una serie di accessori inutili

Pantofole a forma di scimmia, scarpette che ricordano famosi modelli di noti brand e capi di abbigliamento all’ultima moda indossati però da un cane. Così un Bassotto di nome Biscuit sta spopolando nella rete, mostrando tutto il suo guardaroba.

Ad alcuni il tutto può sembrare divertente e bellissimo, ma la situazione è davvero sfuggita di mano. Un cappottino più colorato può proteggere l’animale dal freddo nelle giornate più rigide, ma scarpette sportive, magliettine e pantaloni a cosa dovrebbero servire?

Non sappiamo dirvelo perché una risposta sensata non c’è.

Sono chiaramente accessori superflui, di cui i cani non hanno per nulla bisogno. Fatta eccezione per alcuni rarissimi casi, come scarpette antiscivolo per gli esemplari più anziani, i cani non necessitano affatto di scarpette e pantaloncini per le loro uscite, figuriamoci se questi possono tornare mai utili tra le mura domestiche

Purtroppo, causa anche il web, assistiamo sempre più a video e fotografie di cani snaturati all’inverosimile, considerati bambini o pupazzi e resi tali per seguire le tendenze del momento. E così alla magliettina si aggiungono occhiali da sole, collane e borsette.

Si tratta di un fenomeno allarmante che vede gli animali trasformati in giocattoli, anche se agli occhi di molti non appare così “grave” come in realtà è. Prendersi cura di un animale domestico significa non solo fornirgli una dieta bilanciata e infinite cure, ma anche rispettarlo nel suo essere un animale: un cane, un gatto o qualunque altro pet, membro della famiglia.

Non è attraverso tutti questi acquisti che dimostriamo di avere a cuore il nostro amico animale, anzi è proprio l’opposto.

Fonte: biscuit.superdog/Instagram

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook