Jack Russell: 10 cose (più una) che devi sapere e valutare prima di adottarne uno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se stai valutando di adottare un Jack Russell ecco alcune cose che devi assolutamente sapere prima di farlo

Se stai valutando di adottare un Jack Russell ecco alcune cose che devi assolutamente sapere prima di farlo

Il Jack Russell, o Jack Russell Terrier poiché appartenente alla razza canina inglese dei Terrier, è un vivace, sveglio e curioso amico a quattro zampe di piccola taglia, il cui manto generalmente bianco con macchie tendenti allo scuro e la sua simpatica fisionomia lo rendono facilmente riconoscibile quando gironzola tra le strade al fianco del suo padrone.

Non lasciatevi ingannare tuttavia dalle sue dimensioni, il Jack Russell vi stupirà in quanto ad agilità ed energia.

Questa razza, originaria dell’Inghilterra del primo Ottocento, venne selezionata dagli allevatori inglesi di cani proprio per sfruttare le sue abilità nelle battute di caccia alla volpe. Il suo carattere giocoso lo ha reso però un perfetto cane da compagnia, passando così dall’acciuffare volpi e conigli a rilassarsi (si fa per dire ndr) in una comoda cuccia o sul divano di casa

Il Jack Russell è infatti un vivace compagno di avventure che conquista sia a grandi che piccini.

Seppure la sua minuta stazza lo renda un cane facilmente gestibile, la sua non è una razza adatta a tutti. Scopriamo allora cosa è indispensabile sapere prima di far entrare nella nostra famiglia un esemplare di Jack Russell.

Ha bisogno di spazio

Il Jack Russell è un cane intraprendente che ama trascorrere intere ore in compagnia degli altri membri della famiglia, senza mai stancarsi di giocare. Ogni nuova attività conquista la sua attenzione, anche se è facile è piuttosto  distoglierla. La sua spiccata iperattività deve essere ben gestita onde evitare di provocare stress nell’animale. Aree giochi per cani o un giardino attrezzato di dimensioni adeguate sono l’ideale per questa razza.

E’ un atleta nato

Il Jack Russell, proprio per via della sua natura, è un cane che adora le sfide ed è sempre in prima linea quando si tratta di competere. Questa sua competitività può trovare un adeguato sfogo nelle attività di agility che sono particolarmente indicate per questa tipologia di cane.

E’ un cacciatore di ratti e non solo

La sua origine delinea perfettamente questo tratto caratteriale del Jack Russell.  Questo fiero cane da tana ha un istinto predatorio molto sviluppato che lo porta frequentemente ad attaccare roditori ed altri animali che si trovano nelle sue vicinanze. E’ nel suo DNA, seppure non sia piacevole trovare per casa le sue prede.

Ha una bassa soglia dell’attenzione

Nonostante sia un cane iperattivo, sempre pronto a farvi da spalla, il Jack Russell si lascia facilmente distrarre dal sopraggiungere di qualcos’altro. Non sembra interessato alla sua precedente attività, tanto da non ritornarvi, come avviene invece in altre razze quali ad esempio il Border Collie. Questa sua caratteristica può creare difficoltà nel mantenerlo concentrato nell’apprendere i comandi quindi attenzione al come e quando questi gli vanno insegnati.

Apprende continuamente

L’età non rappresenta alcun limite per la razza del Jack Russell in termini di apprendimento di altri comandi o giochi. Questo cane si lascia sì distrarre con facilità, ma ama imparare cose nuove sia da cucciolo che da adulto. Ciò consente di coinvolgerlo anche in età più avanzata se valutate di adottarne uno non più così giovane.

E’ un animale molto leale e dolce

La lealtà appartiene senza dubbio alle sue caratteristiche, ma anche in quanto a coccole il Jack Russell non delude mai. La sua razza è molto socievole e affettuosa non solo nei confronti del padrone. Sa interagire con chiunque, dispensando amore.

Soffre della sindrome del cane piccolo

E’ un cane di piccola taglia, questo è ben chiaro persino a lui. Il Jack Russell soffre infatti della “sindrome di Napoleone”, in versione però canina. Non importa dove si trovi, con chi, in che situazione, il nostro amico a quattro zampe tenderà sempre a prevalere sugli altri, qualunque siano le loro dimensioni.

Si sente un umano a tutti gli effetti

Il suo vivere in simbiosi con tutti gli altri componenti del nucleo familiare fa sì che questo cane si ritenga lui stesso un umano con abitudini differenti. Ama prender parte alle attività che coinvolgono la famiglia, indipendentemente da quali esse siano o cosa prevedano. Un film? Nessun problema, molti Jack Russell hanno persino il proprio film preferito.

Ama la routine

Quasi tutti gli esseri umani cercano, a volte invano, di sfuggire alla monotonia della routine; il Jack Russell invece no. Conosce perfettamente come si svolge la sua giornata o cosa prevede il giorno seguente. La routine è il suo punto di riferimento e guai a cambiarla se non si vuole essere bacchettati dal piccolo Terrier.

E’ pignolo

Tra le tante qualità, il Jack Russell ha un caratterino vispo che lo rende un fidato amico di giochi, ma anche meticoloso ed esigente. Ha le sue preferenze e, come per la routine, si accorge subito se qualcosa è cambiato o differisce dal prima e ve lo farà notare.

Puoi evitare di comprarlo adottandone uno, cambiandogli la vita

Se desideri possedere un Jack Russell Terrier, sappi che ci sono tante associazioni e Rescue centers  che si occupano di questa razza e cercano famiglie per i loro ospiti a quattro zampe. Vi segnaliamo ad esempio il gruppo Facebook “Jack & Parson Russell Terrier Rescue Italia” dove è possibile adottare cani di questa razza o incroci. Prima di acquistarne uno, pensaci sù: adottare significa dare una nuova vita a chi per un motivo o per un altro non l’ha più avuta.

Ricorda però: un animale è per sempre e necessita di tante attenzioni, cure e tempo che se sei sicuro di potergli dedicare cambieranno la tua di vita.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook