Incendio in un allevamento di cani: morti più di 25 Labrador, tra cui tanti cuccioli, in Kentucky (Usa)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un terribile incendio in un allevamento di cani in Kentucky, Stati Uniti, ha provocato la morte di 25 Labrador tra cui molti cuccioli

Ecco il carrello smart per la spesa

Un terribile incendio si è sviluppato in un allevamento di cani nel Kentucky, Stati Uniti. Tra le fiamme sono morti più di 25 labrador, tra cui molti cuccioli.

Ron Kraemer, il proprietario di un allevamento di Labrador nella contea di Nelson, nel Kentucky, era fuori a comprare cibo per i cani quando improvvisamente la struttura ha preso fuoco. Il terribile incendio che si è sviluppato ha ucciso tutti gli animali presenti nell’allevamento, ad eccezione di una cagnolina che aveva appena partorito 6 cuccioli.

Candy è quindi l’unica sopravvissuta a questo terribile incidente che è costato la vita ad oltre 25 cani.

Il proprietario era a molti chilometri di distanza dalla struttura quando ha ricevuto la chiamata dei vicini che segnalavano l’incendio. Quando è riuscito ad arrivare, per i cani era ormai troppo tardi, nonostante i tentativi di salvare gli animali erano già stati fatti da chi era prontamente intervenuto appena notate le fiamme.

Ron Kraemer è sconvolto da quanto accaduto e sulla pagina Facebook dell’allevamento ha scritto:

“Riesci a immaginare di avere 30 cani che abbaiano proprio fuori dalla tua porta? È stato un brutto sogno, e li sento ancora, sento ancora l’odore del fuoco”

Ha pubblicato anche il video dell’incendio.

incendio allevamento labrador Kentucky

@Doggy Style Kennels

Le cause dell’incendio sono ancora sconosciute.

Fonte: Lexington Herald-Leader

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook