Questo cucciolo di goldendoodle cammina per la prima volta grazie alla speciale sedia a rotelle. E la sua felicità è contagiosa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La storia di Benjamin Bunny, un dolce goldendoodle di 3 mesi riuscito a camminare per la prima volta è sinonimo di gioia è speranza.

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

La storia di Benjamin Bunny, un dolce goldendoodle di 3 mesi riuscito a camminare per la prima volta è sinonimo di gioia è speranza.

Benjamin Bunny è stato lasciato da un allevatore al Bosley’s Place, un rifugio per cuccioli orfani, quando aveva solo due settimane di vita, probabilmente a causa dell’impossibilità di occuparsi di un cane con problemi di mobilità. Questo dolce cagnolino infatti è nato paralizzato dalle spalle in giù a causa di una grave deformità spinale. Nel rifugio è stato coccolato e nutrito finché non è diventato abbastanza forte da potersi trasferire alla Tucker Farm, dalla sua famiglia adottiva temporanea. (LEGGI anche: Il rifugio per cani in sedia a rotelle di Chon Buri, in Thailandia)

©The Tucker Farm/Facebook

Ora Benjamin ha 12 settimane e vive alla Tucker con una famiglia che l’ha aiutato in un percorso terapeutico per recuperare il movimento delle gambe posteriori. Dopo diverse visite e sessioni di riabilitazione però si è scoperto che il suo disturbo era irreversibile. A questo punto, consigliati da alcuni specialisti, hanno deciso di dare al cucciolo, che non ha mai smesso di irradiare felicità, una sedia a rotelle.

Data la sua tenera età, un’azienda specializzata ha creato un carrello di mobilità regolabile personalizzato per Benjamin che può essere facilmente modificato in modo tale da poter essere usato man mano che il cucciolo diventa sempre più grande e alto.

©The Tucker Farm/Facebook

“Benjamin ama la sua sedia a rotelle e il tempo passato su di essa non ha prezzo per lui! Per ora, stiamo facendo brevi periodi di tempo con le sue ruote mentre lavoriamo per aumentare la sua forza, ma Benny starebbe nelle sue ruote da passeggio tutto il giorno se glielo permettessimo! Amo la sua indipendenza. Siamo spesso fuori, quindi il modo in cui è in grado di muoversi liberamente e ottenere ciò di cui ha bisogno sta cambiando la vita per tutti noi!”, ha dichiarato Beth Williams, la “mamma adottiva” del cucciolo.

A causa della sua deformità spinale, Benjamin non camminerà mai completamente su tutte e quattro le zampe, ma la sua nuova sedia a rotelle gli permetterà di muoversi liberamente e in un modo completamente indolore. Ora brilla e corre più felice di chiunque altro.

Mentre Benny trova la casa perfetta dove stabilirsi per sempre, rimarrà nella Tucker farm con i Williams che, insieme al Bosley’s Place, continueranno a lavorare per coprire le sue spese mediche. Su GoFundMe è stata creata una campagna per coloro che sono interessati a supportare le attuali cure e le esigenze future di Benjamin.

La paralisi di Benny non è mai stata un ostacolo per lui, dietro quel sorriso dolce e irresistibile, c’è un cane forte che affronta qualsiasi avversità con allegria e ora vive una vita felice.

FONTE: Walkin’ Pets / The Tucker Farm

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Comunicatrice sociale specializzata in giornalismo ambientale e terzo settore, un master in Comunicazione Ambientale e uno in Innovazione Sociale. In greenMe ha trovato il suo habitat ideale.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook