Il test italiano rivela la migliore marca di cibo per cani che puoi acquistare al supermercato e nei negozi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Altroconsumo ha analizzato e confrontato alcune delle marche di cibo per cani più famose, stilando una classifica dal prodotto migliore al peggiore

Al supermercato e nei negozi per animali troviamo una scelta molto ampia di cibo per cani, specificatamente formulato per le esigenze dei nostri amici a 4 zampe. Non tutti i prodotti, però, sono uguali.

Come possiamo scegliere una confezione di cibo con un buon rapporto qualità-prezzo?

Altroconsumo ha appena rilanciato un test condotto su 27 referenze di cibo per cani di taglia media. Questo è stato condotto in realtà nel settembre 2020 (e ve ne avevamo già parlato) ma i risultati sono ancora oggi interessanti, in attesa magari di avere nuovi aggiornamenti su eventuali prodotti da poco lanciati sul mercato o su modifiche nelle vecchie formulazioni.

Vi riassumiamo allora cosa è emerso dall’analisi dei prodotti, valutati dal punto di vista nutrizionale ma anche rispetto alla materia prima utilizzata, e confrontati tra di loro tenendo conto dei seguenti parametri:

  • densità energetica (quantità di prodotto che serve a raggiungere le calorie che rappresentano la razione giornaliera di cibo per il cane)
  • quantità e qualità delle proteine: se venivano trovate materie prime di scarsa qualità come ossa, tagli di carne con molto collagene o troppe proteine vegetali, il prodotto veniva penalizzato
  • quantità e qualità dei grassi
  • carboidrati: che possono essere presenti in quantità contenute e devono essere trattati nel modo corretto per renderli più digeribili per il cane
  • equilibrio di vitamine e sali minerali
  • presenza di antiossidanti BHA e BHT che, sia pur ammessi dalla legge, potrebbero danneggiare la salute del cane

Gli esperti hanno poi analizzato l’etichetta per valutare le informazioni riportate, oltre a quelle obbligatorie per legge sono state considerate anche quelle facoltative ma utili ai proprietari dei cani.

La classifica del cibo per cani

Al primo posto della classifica del cibo per cani di Altroconsumo, con un punteggio di 81/100, troviamo ACANA CLASSICS PRAIRIE POULTRY (migliore del test). È questa dunque la migliore marca di cibo per cani da acquistare nei negozi per animali, almeno secondo questa indagine.

Di qualità ottima sono anche:

  • N&D (FARMINA) ANCESTRAL GRAIN POLLO, FARRO, AVENA E MELOGRANO ADULT MEDIU & MAXI
  • HILL’S SCIENCE PLAN SCIENCE PLAN ADULT 1-6 MEDIUM CON POLLO
  • ROYAL CANIN MEDIUM ADULT
  • ESSELUNGA BAO PLUS CROCCANTINI CON POLLO E RISO (miglior acquisto, che troviamo ovviamente nei supermercati del marchio)
  • FORZA 10 MEDIUM ADULT MAINTENANCE AL PESCE
  • EUKANUBA ACTIVE ADULT ALIMENTO RICCO IN POLLO FRESCO
  • ADOC BIO MEDIUM & LARGE BREED CON POLLO E RISO

Di qualità buona sono invece:

  • PRO PLAN OPTIBALANCE MEDIUM ADULT RICCO IN POLLO
  • ULTIMA NATURE CON POLLO FRESCO
  • IAMS FOR VITALITY ALIMENTO CON POLLO
  • STUZZY OCEANIC FISH MAINTENANCE
  • TOP BULL (CONAD) CANI ADULTI CON POLLO E RISO
  • SELECT GOLD (MAXI ZOO) MEDIUM ADULT SALMONE & PATATA
  • BEYOND RICCO IN AGNELLO CON ORZO INTEGRALE
  • PURINA ONE CROCCHETTE CANE ADULT RICCO IN POLLO CON RISO
  • AMICO MIO (SELEX) EXPERT ACTIVE CROCCHETTE CON POLLO FRESCO
  • MONGE NATURAL SUPERPREMIUM ALL BREEDS ADULT AGNELLO RISO & PATATE
  • ALMO NATURE HOLISTIC MAINTENANCE CON POLLO FRESCO

Di qualità media sono risultati:

  • SCHESIR RICCO IN AGNELLO
  • EXPECIAL PRO (ARCAPLANET) CON MANZO
  • PEDIGREE VITAL PROTECTION ADULT ALIMENTO CON POLLO E VERDURE
  • ORLANDO (LIDL) CROCCHETTE CON AGNELLO E RISO
  • RADAMES (EUROSPIN) CROCCHETTE PER CANI
  • MIGLIOR CANE ACTIVE CROCCHETTE CON MANZO
  • CARREFOUR MULTI CROCCHETTE CON MANZO

All’ultimo posto in classifica (dunque il peggiore del test con 51 punti) c’è:

  • FRISKIES VITAFIT BALANCE CON POLLO E VERDURE

In conclusione è doveroso un piccolo ma importante appunto. Purtroppo, la maggior parte delle multinazionali che producono pet food effettuano test invasivi sugli animali per provare l’efficacia e la sicurezza dei loro cibi, un parametro per noi fondamentale che però non è stato preso in considerazione da questo test.

Leggi anche: Cibi per animali testati e prodotti cruelty free: le liste

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Altroconsumo

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook