Cagnolino resta intrappolato in una fossa piena di catrame, la sua mamma gli salva la vita implorando due uomini di aiutarla

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In Russia un cucciolo di cane è rimasto intrappolato in una fossa piena di catrame, ma la sua coraggiosa mamma ha implorato due passanti di aiutarla ed è riuscita a salvarlo

I cani trovano mille modi per farsi comprendere dagli umani, soprattutto quando si tratta di una madre che cerca ad ogni costo di salvare il proprio cucciolo. Così, quando un cane randagio che vive a Namstsy, in Russia, ha visto il proprio piccolo rimasto intrappolato in una fossa piena di catrame ha capito che non poteva riuscire a salvarlo da sola e che aveva bisogno di aiuto. Per questo ha iniziato a correre alla ricerca di qualcuno che potesse aiutarla e a implorare i passanti piangendo, in preda alla disperazione fino a quando non ha trovato due angeli: i fratelli Vasily e Boris Krymkov, che hanno capito che qualcosa non andava.

I due fratelli l’hanno seguita fino al fosso in cui si trovava bloccato il cucciolo, ricoperto di catrame. Il piccolo non riusciva a muoversi e Boris e Vasily hanno temuto di essere arrivati troppo tardi. Per fortuna, però, il piccolo cucciolo ha iniziato a dimenarsi e i due fratelli sono subito intervenuti per salvarlo. Dopo averlo estratto da lì, lo hanno immerso in una bacinella piena d’acqua per ripulirlo dal catrame.

Il cucciolo era inzuppato di catrame, era come una mummia vivente con il bitume che lo copriva fino alla pelle – ha raccontato Vasily. – Non riusciva nemmeno a piangere e di tanto in tanto si lamentava dolcemente. “Abbiamo impiegato circa tre ore a lavarlo via, prima con il solvente, poi con il sapone. Gli abbiamo dato il latte e l’abbiamo portato dal veterinario, che gli ha fatto somministrato delle vitamine.”

https://www.youtube.com/watch?v=Cmjofkw-dzo

Dopo le cure veterinarie, il cucciolo è tornato a stare bene e i due fratelli hanno deciso di trovare una casa a lui e ai suoi fratelli oltre che alla mamma coraggiosa.

Fonte: east2west news/YouTube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook