Questo alano super protettivo ha impedito a un bimbo di arrampicarsi per le scale: il video è dolcissimo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il piccolo, su gambe ancora malferme, cercava di salire su per le scale della su casa ma a vigilare sul bambino c'è Lisa

Ecco il carrello smart per la spesa

Il piccolo, su gambe ancora malferme, cercava di salire su per le scale della sua casa ma a vigilare sul bambino c’è una presenza a dir poco protettiva: è un alano che con la sua imponente mole si è piazzato sui gradini evitando il pericolo al bimbo.

Il video ha conquistato i cuori del web e in pochi giorni è diventato virale sui social. Il filmato mostra una scena casalinga in cui il bambino, curioso di scoprire il mondo e mettersi alla prova, cerca di salire su per le scale.

Ma Lisa non si lascia convincere dal bel musino sdentato e, nonostante l’insistenza e i ripetuti tentativi di intrusione del piccolo, resta fermo.

“Lisa, il cane tata. È ora di mettere su un cancello!” si legge nella didascalia del post inizialmente pubblicato su TikTok.

Come potete vedere nel filmato, il cane rimane seduto sul primo gradino della scala e continua a scoraggiare il bambino fino a quando non il piccolo si gira e inizia a gattonare nella direzione opposta. Un’ultima pacca sul sederino da parte di Lisa e il bambino capisce che non l’ha spuntata.

Il video, oggi, ha oltre 2,4 milioni di like e tantissimi commenti che hanno elogiato l’istinto protettivo dell’animale, così come il legame tra il cane e il bambino. 

Con una tata così si può proprio stare tranquilli!

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook