Aiuta i cani a combattere il caldo eccessivo con questi accessori e trucchi indispensabili (che forse non conosci)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche i nostri amati animali di compagnia soffrono il caldo, esattamente come noi proprietari. Scopri come proteggere il tuo cane con consigli e accorgimenti che aiuteranno te e fido a sopravvivere alle temperature elevate che l'estate porta con sé

L’estate è ormai alle porte e se già da maggio abbiamo sofferto il caldo eccessivo con temperature da record, lo stesso hanno fatto i nostri cani e i nostri gatti.

Dovendo uscire per le passeggiate i primi tendono a essere, però, esposti a più rischi rispetto ai felini. Puoi aiutarli e proteggerli dal sole con alcuni accessori e trucchi che aiuteranno te e il tuo amico a quattro zampe ad affrontare le giornate più roventi. Eccone alcuni:

Tocca l’asfalto per accertarti che non sia bollente

Appoggia il dorso della mano sull’asfalto per 10 secondi prima di far camminare il tuo cane su una determinata strada. Questo semplice gesto ti permetterà di non far ustionare fido nelle vostre uscite. Ricorda che nelle giornate estive più calde la temperatura dell’asfalto può raggiungere persino i 55°C.

Proteggi le sue zampe

Utilizza delle creme idratanti o dei balsami naturali per proteggere i cuscinetti delle zampe del tuo cane durante le passeggiate.

Mantieni il tuo cane idratato

Porta sempre con te dell’acqua fresca e una ciotola per farlo bere in qualunque momento o luogo. Oltre alle ciotole in silicone esistono delle borracce vere e proprie per cani.

Scegli giochi o tappetini refrigeranti

Preferisci nei periodi più caldi dei giochi refrigeranti che avrai precedentemente riposto nel freezer. In commercio troverai una vastissima scelta. Altrettanto utili sono i tappetini refrigeranti sui quali i cani adorano distendersi.

Qualora preferissi optare per qualcosa di diverso, puoi anche bagnare un asciugamano con dell’acqua fresca, strizzarlo e disporlo a terra. Non sarà come un tappetino refrigerante, ma è sicuramente un’alternativa allettante per il tuo cane.

Non tosarlo

Non commettere l’errore di tosare il tuo cane per farlo stare più fresco. Il pelo del cane protegge l’animale sia dal freddo che dal caldo e dai raggi solari. Va bene tenere il suo pelo curato, ma una tosatura eccessiva esporrà il tuo amico a quattro zampe a scottature o irritazioni.

Impara a riconoscere un colpo di calore

Nei mesi più caldi il colpo di calore è sempre dietro l’angolo. Questo si manifesta attraverso:

  • vomito
  • diarrea
  • comportamento irrequieto
  • ansimare continuo
  • gengive di colore rosso scuro
  • perdita di conoscenza

Mantienilo al fresco

Individua il posto, o i posti, in cui il tuo cane si rintana per sfuggire al caldo infernale. Questo può essere un pavimento di marmo, sotto il letto e così via. Rendi quel luogo accessibile all’animale affinché si possa riparare sempre anche quando non sei in casa.

Programma le uscite

Evita le passeggiate nelle ore più calde ossia tra le 12 e le 17. Preferisci le uscite mattutine e serali e segui, se possibile, un percorso prestabilito in zone alberate dove sia tu che fido potete riprendervi dalle temperature bollenti.

Crea zone d’ombra in casa

Se la tua abitazione è molto luminosa puoi creare delle zone d’ombra disponendo le piante in maniera differente, utilizzando tende o abbassando semplicemente le tapparelle. Questo renderà l’ambiente più fresco, ma attenzione al ricambio d’aria.

Rinfrescalo, nebulizzando dell’acqua

Se al tuo cane non piace l’acqua o non hai lo spazio per una piccola piscina in giardino, puoi nebulizzare il manto del tuo cane con dell’acqua fresca. Questo eviterà che l’animale si bagni in maniera vera e propria, ma abbasserà la sua temperatura corporea.

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook