Addio Hercules, morto il Pastore tedesco eroe che per primo prestò soccorso a Rigopiano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si è spento improvvisamente il Pastore tedesco Hercules, primo cane da soccorso a giungere a Rigopiano per prestare assistenza nella ricerca dei superstiti. Il suo conduttore e amico umano Diego Antonucci lo ricorda come un guerriero che fino all'ultimo ha combattuto a testa alta, senza nessun lamento

Buon viaggio Hercules, il Pastore tedesco membro del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo CNSAS e il primo cane da soccorso e ricerca ad arrivare a Rigopiano in quel terribile mese di gennaio 2017 è morto improvvisamente. Il cane eroe ha chiuso gli occhi tra le braccia del suo amico umano nei giorni scorsi.

Un combattente, innamorato delle passeggiate in montagna, di pezzetti di mela e della natura in ogni sua forma. Così lo ricorda il suo conduttore Diego Antonucci, che ha condiviso la dolorosissima notizia e alcune foto del suo splendido Hercules.

Hercules aveva 11 anni e aveva prestato assistenza in tantissime situazioni critiche, contribuendo a salvare innumerevoli vite umane. Un esempio per tutti gli altri cani da salvataggio, già da prima che giungesse in soccorso nella valanga di Rigopiano, che provocò la morte di 29 persone.

Abbiamo tutti impresso nella mente le immagini di quella tragedia e ricordiamo gli sforzi titanici dei soccorritori per estrarre i superstiti dalle macerie dell’Hotel Rigopiano. Tra quei soccorritori vi era anche Hercules.

È riuscito anche ad insegnarmi qualcosa fino alla fine…nessun lamento, ha alzato la testa, mi ha cercato con la zampa, e poi un ultimo sospiro…mi ha fatto vedere come muore un vero Guerriero. Continua a vegliare su di me, su di noi, corri felice sulla tua neve polverosa della Majella e aspettami” queste le commoventi parole di Diego Antonucci.

Buon ponte Hercules e grazie per il tuo impagabile operato.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Diego Antonucci/Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook