Arriva per la prima volta in Italia il circo che sostituisce gli animali con gli ologrammi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Bari è approdato il tendone giallo del Circus Atmosphere, il meraviglioso circo che usa gli ologrammi al posto degli animali

Ecco il carrello smart per la spesa

Niente sfruttamento né sofferenze: qualche giorno fa a Bari è approdato il Circus Atmosphere, un circo davvero rivoluzionario e divertente. Il motivo? Durante gli spettacoli nessun leone o elefante è costretto a esibirsi e sottoposto a stress e torture. Gli animali, però, sono protagonisti lo stesso. Non in carne ed ossa, ma prendono vita grazie a degli ologrammi. E il risultato è davvero sorprendente, come testimoniano le immagini pubblicate sulla pagina del circo.

 

È la prima volta che il circo che utilizza ologrammi per sostituire gli animali selvatici (e ricreare un’atmosfera magica) fa tappa nel nostro Paese. Naturalmente, oltre a gorilla, elefanti e altri animali proiettati, ci sono acrobati, clown, pattinatori, ballerini e contorsionisti che, con i loro numeri, fanno divertire adulti e bambini. 

Il tendone giallo del Circus Atmosphere resterà a Bari fino al 30 gennaio 2021. Gli spettacoli sono in programma sabato, domenica e festivi alle 17,30 e 20, nei feriali alle 17,30 e alle 21. 

A proposito di show circensi senza animali, qualche anno fa vi abbiamo parlato del Roncalli Circus, il primo circo tedesco dove gli animali sono ologrammi. In Germania l’idea ha riscosso un grande successo. In Italia, però, siamo ancora paurosamente indietro. Troppe persone portano i loro figli ad assistere a spettacoli crudeli in cui tigri, elefanti, scimmie e altri poveri animali sono costretti a subire torture e messi in ridicolo.

Non sarebbe bellissimo se in Italia tutti i circhi seguissero l’esempio virtuoso del Circus Atmosphere?

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook