Annullata ufficialmente la festa di San Firmino: anche per quest’anno i tori di Pamplona sono salvi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche quest'anno il Covid-19 ferma le corse dei tori a Pamplona, che a luglio attirano milioni di turisti da tutto il mondo.

Sta per finire investito, la mamma lo salva

Neanche quest’anno si svolgerà le tradizionali corse dei tori di Pamplona, che in occasione dei festeggiamenti di San Firmino attirano milioni di turisti da ogni parte del mondo. A causa del Covid (o in questo caso sarebbe meglio dire grazie) la festa di luglio salterà per il secondo anno di fila. La conferma è arrivata dal sindaco della città spagnola Enrique Maya, nel corso di una conferenza stampa.

“È con grande rammarico che sono costretto ad annullare ufficialmente la festa di San Firmino 2021” ha dichiarato il primo cittadino di Pamplona, spiegando che la manifestazione avrebbe rappresentato un rischio troppo alto, visto che il numero di cittadini vaccinati è ancora lontano dal garantire l’immunità di gregge.

La regione della Navarra, di cui Pamplona è la capitale, è una delle aree della Spagna con il maggior numero di casi di Covid-19. L’incidenza è di circa 400, secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute, contro i 235 a livello nazionale. 

Purtroppo, però, già dal prossimo anno si ripartirà con le corse dei tori. A tal proposito, il sindaco Maya ha sottolineato: “Lo faremo con il solito entusiasmo moltiplicato per tre”. 

Le corse sfrenate dei tori per le strade della città del nord della Spagna attirano ogni anno milioni di turisti da ogni parte dal 6 al 14 luglio. Ma anche quest’anno possiamo dire che il Covid ha salvato da questa folle tradizione, risparmiando una scia di sangue, visto che ogni anno durante la corsa si registrano morti o feriti. 

Fonte: Twitter/El País/AP News

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook