Sembro una foglia, ma sono un bruco (e sono un campione di mimetismo)

Cosa stai osservando? Solo foglie oppure anche un insetto? Su questo ramo c'è una meravigliosa sorpresa, un lepidottero con incredibili abilità mimetiche

Un ramo con tante foglie di colore verde brillante tra la ricca natura del Vietnam. Ma siamo sicuri di stare osservando tutte foglie? Sembrerebbe di sì, ma non è così. Su quel ramoscello vi è nascosta una specie che fa del mimetismo la sua arte.

Si tratta di un lepidottero della famiglia Saturniidae, diffusa con le sue tante sottofamiglie in America, in Asia e anche in Europa. Questo incredibile insetto appartiene al genere di falene Salassinae.

A riprenderlo è stato l’entomologo e naturalista Bart Coppens, che attraverso i social mostra alla sua community gli insetti più particolari che vi siano al mondo. Questo piccoletto vince a mani basse con le sue abilità mimetiche.

Grazie a questo magistrale camouflage, l’animale si protegge dai predatori come gli uccelli o altri insetti. Il mimetismo è una strategia di sopravvivenza, ma può rivelarsi anche un’arma a doppio taglio.

Assomigliando così tanto a una foglia, l’esemplare può diventare il succulento pasto di mammiferi erbivori. Se scorgerlo è comunque difficile per i predatori naturali, figuriamoci per noi esseri umani.

L’entomologo, però, ha occhi ben allenati e infatti più di una volta ha ripreso insetti di questo genere. Non si hanno molte informazioni sulla loro origine ed evoluzione e questo rende la specie ancora più affascinante e misteriosa.

Per gli utenti non ci sono dubbi. Quello è Metapod, il Pokémon coleottero che indurisce la sua corazza. In tantissimi hanno scritto lo stesso identico commento, pensando alla serie creata da Satoshi Tajiri.

Il paragone è perfettamente calzante anche perché i Pokémon hanno a che fare con gli insetti più di quanto si creda. Non serve tuttavia una sfera poké per catturarlo.

La sua evoluzione non è neanche Butterfree, ma questo non significa che questo lepidottero non si trasformi in una splendida falena. Alcuni suggeriscono la specie Salassa lemaii.

Non vuoi perdere le nostre notizie ?

Fonte: coppensb/Instagram

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Iscriviti alla newsletter settimanale
Seguici su Facebook