Animali denutriti e chiusi in gabbia in un giardino zoologico in Toscana: richiesto l’intervento dei Carabinieri

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tante le segnalazioni arrivate alla LAV da parte dei cittadini che di recente hanno visitato Parco Gallorose di Cecina (Livorno)

Incuria, degrado e forse anche maltrattamento di animali. Tante le segnalazioni arrivate alla LAV da parte dei cittadini che di recente hanno visitato Parco Gallorose di Cecina (Livorno), un giardino zoologico e fattoria che ospita circa 180 animali, appartenenti a specie selvatiche e domestiche. 

Qui, secondo le segnalazione gli animali, molti dei quali chiusi in gabbia, versano in una presunta situazione di incuria. Per questo l’associazione ha chiesto ai Carabinieri di Cecina di verificare cosa accade nel Parco.

Ci hanno segnalato in molti la presenza di animali che da diverso tempo sarebbero apparentemente abbandonati a sé stessi, senza neanche il rispetto dei loro più basilari diritti (almeno secondo il materiale che ci è stato inviato tramite social). Per questo abbiamo inviato una segnalazione direttamente ai Carabinieri di Cecina, per richiedere che intervengano il più tempestivamente possibile e chiarire esattamente qual è la situazione, oggetto delle tante segnalazioni che ci sono arrivate e che descrivono animali in presunto stato di incuria, probabilmente tenuti in spazi non idonei, senza acqua e in probabile stato di denutrizione.

Purtroppo, secondo la LAV, non è una situazione nuova ma già 6 anni fa sono state notate da alcuni visitatori le precarie condizioni in cui versavano gli animali.

Adesso toccherà ai Carabinieri fare luce sulla vicenda.

Fonti di riferimento: LAV, Facebook/LAV

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook