Allerta meteo in tutte le Marche, ricordiamoci di mettere in sicurezza gli animali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nella giornata di sabato 17 settembre la Protezione civile delle Marche ha diramato un'allerta meteo gialla in tutta la regione. Più che mai a seguito della terribile alluvione che ha devastato il centro del nostro Paese non bisogna dimenticare di mettere in sicurezza i propri animali

Dopo la disastrosa alluvione verificatasi nelle Marche, come in Umbria, numerosi volontari si stanno adoperando per cercare animali dispersi e mettere in salvo cani e gatti rimasti intrappolati nei rifugi. Ma nella prima regione, dove si contano purtroppo già 10 morti, 4 dispersi e centinaia di sfollati, il peggio potrebbe non essere ancora passato.

Da poco la Protezione civile regionale ha diramato un’allerta meteo gialla in tutte le Marche per l’intera giornata di sabato 17 settembre. Il bollettino di criticità idrogeologica e idraulica riguarda tutte le 6 zone di allertamento. Si attendono temporali e forte vento.

In questa delicatissima situazione l’OIPA raccomanda di non dimenticarsi degli animali e di tenerli chiusi in casa nelle prossime ore. Come l’associazione spiega, è fondamentale mettere in sicurezza i cani tenuti – ahinoi – a catena o custoditi in box esterni. Queste strutture potrebbero essere maggiormente esposte a rischio di allagamento e frana.

Lo stesso vale per i gatti di famiglia che hanno l’abitudine di girovagare al di fuori dell’ambiente domestico. A causa delle condizioni climatiche particolarmente avverse, i gatti potrebbero cercare riparo in luoghi pericolosi o fuggire via, terrorizzati.

In tantissimi sono gli animali scomparsi dopo le inondazioni che hanno colpito il centro Italia, cataclismi che susseguono a lunghi periodi di siccità, proprio come la drammatica siccità che il nostro Paese ha conosciuto e sta conoscendo.

Non perderti tutte le altre nostre notizie, seguici su Google News e Telegram

Fonte: OIPA Ancona/Facebook – Regione Marche

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook