Terremoto nel Bergamasco: nessun ferito ma gente in strada per la paura

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mattinata di paura quella di oggi nel Bergamasco e dintorni: una scossa di terremoto di magnitudo stimata intorno a 4.4 ha colpito la zona

Non conservare così l'avocado: è pericoloso

AGGIORNAMENTO: La scossa di terremoto avvertita stamattina nel Bergamasco ha provocato la sospensione di alcune linee ferroviarie e della metro di Milano e i Vigili del Fuoco sono intervenuti soprattutto nella zona est del capoluogo lombardo, ove si sono registrate crepe in alcuni edifici.

Mattinata di paura quella di oggi nel Bergamasco e dintorni: una scossa di terremoto di magnitudo stimata intorno a 4.4 ha colpito la zona intorno al capoluogo, con epicentro a Bonate Sotto, paesino di 6 mila abitanti. Il sisma è stato avvertito in tutta la Lombardia, ma nessun ferito è stato segnalato.

18-12-2021  h 11:34:47 ora italiana: l’INGV segnala un evento sismico avvenuto nel Bergamasco, che ha spaventato la popolazione locale ma anche quella di altre zone della Lombardia. La gente è scesa in strada per la paura.

Molte segnalazioni sono state inviate anche da Milano, dove molte persone si sono riversate impaurite per le strade.

Una seconda scossa di assestamento è stata poi registrata con epicentro a Osio Sotto, sempre nella provincia di Bergamo, alle 11.57 a 24 chilometri di profondità.

I Vigili del Fuoco assicurano di non aver ricevuto finora alcuna richiesta di soccorso.

Fonti: INGV / Twitter

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook