Terremoto di magnitudo 7.3 al largo di Fukushima, diramata l’allerta tsunami

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La terra trema al largo di Fukushima, in Giappone. Dopo la scossa di magnitudo 7.3 è scattata l'allerta tsunami

Tensione alle stelle in Giappone: una scossa di terremoto di magnitudo 7.3 è stato registrata nella regione del Tohoku, a nord-Est del Pase alle 23:36 locali (15:36 per l’Italia).

Come riportato dalla Japan Meteorological Agency, la violenta scossa ha avuto epicentro in mare a largo della prefettura di Fukushima a una profondità di 60 chilometri di profondità. L’agenzia, che ha classificato l’intensità del sisma al sesto posto 6 nella scala nipponica di misurazione suddivisa in 7 livelli, ha diramato l’allerta tsunami.

Adesso per la popolazione giapponese si riaccende l’incubo del maremoto. Proprio qualche giorno il Giappone ha commemora l’undicesimo anniversario dal devastante terremoto e dal conseguente tsunami, che hanno causato enormi danni alla centrale nucleare di Fukushima e provocato circa 15mila vittime.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Japan Meteorological Agency

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook