Verdure in cambio di mozziconi di sigarette. L’idea di una azienda agricola nel ravennate per ripulire l’ambiente

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un’azienda agricola della provincia di Ravenna ha avuto una brillante idea per ripulire l'ambiente: ortaggi in regalo a chi gli porta mozziconi di sigarette

Ecco il carrello smart per la spesa

Un’azienda agricola della provincia di Ravenna ha avuto una brillante idea per ripulire, almeno in parte, l’ambiente. Cosa fa? Offre ortaggi in regalo a chi gli porta mozziconi di sigarette!

E’ uno scambio davvero conveniente ed ecologico quello che propone la Valle delle Albicocche, azienda agricola di Bagnacavallo nel ravennate. Fino ad ora sono state circa 100 le persone che hanno partecipato portando mozziconi di sigaretta raccolti in giro per le strade e ottenendo in cambio verdure di stagione.

L’iniziativa “5 kg di frutta e verdura per un pugno di mozziconi”, lanciata in collaborazione con l’associazione Cambiavento di Imola, ad oggi ha portato in azienda ben 40 kg di “cicche” che altrimenti sarebbero rimaste abbandonate in strade e parchi non solo della provincia di Ravenna ma anche di Rovigo, Bologna, Ferrara e Rimini (da tutte queste località arrivavano i volontari che hanno raccolto gli scarti di sigaretta).

Ma c’è di più: i mozziconi avranno una seconda vita grazie ad un artista del riuso, Matteo Zini, che ne utilizzerà una parte per realizzare delle opere.

Gli agricoltori di Bagnacavallo stanno avviando anche un progetto di riciclo dei mozziconi di sigarette. Come scrivono sul loro sito:

“Nelle prossime settimane effettueremo la prova di carbonizzazione idrotermale per la quale utilizzeremo i restanti kg di mozziconi e quelli che continuerete a portarci, perché la raccolta continua, proprio in previsione di questa seconda fase, per tutto il mese di gennaio. Per i 5 kg di frutta e verdura chiediamo un po’ più di mozziconi, almeno mezzo chilo”.

Insomma da un’operazione lanciata quasi per gioco potrebbe nascere qualcosa di davvero importante per salvaguardare il nostro ambiente e pensate se anche altre aziende agricole prendessero spunto…

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook