Arrivano piogge torrenziali in Amazzonia: salti di gioia e urla di felicità da parte dei volontari

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nell'Amazzonia boliviana i volontari saltano e urlano di felicità per l'arrivo di una pioggia torrenziale che spegne gli incendi.

Nel bel mezzo della tragedia ecco qualcosa di miracoloso: un gruppo di volontari ringrazia il cielo per l’arrivo di un’improvvisa pioggia torrenziale che porta sollievo dopo i terribili incendi. Ci troviamo nell’Amazzonia boliviana, nella provincia di Guarayos, ma questo gesto, così sentito ed emozionante, ha già fatto il giro del mondo.

I volontari, che da giorni cercavano di spegnere le fiamme, all’arrivo della pioggia si sono scatenati saltando di gioia, urlando, inginocchiandosi a terra con le braccia alzate verso il cielo.

Poi si sono uniti formando un cerchio e tenendosi per mano hanno pronunciato una preghiera di ringraziamento, come riporta El Dia digital:

“Sia benedetto il Signore per averci benedetto, per averci concesso un po’di riposo per riprendere forza, … benedici tutti noi signore, Santa Cruz e Bolivia, tutti quelli che hanno combattuto così tanto e quelli che hanno lasciato al tuo fianco”, hanno pregato tenendosi per mano e in cerchio i volontari.”

Certo, la situazione in questa zona dell’Amazzonia continua a essere critica ma le piogge intense hanno perlomeno contribuito a spegnere un po’ le fiamme, essendo durate circa 35 minuti, seguite da pioviggine che ha inumidito la zona, come ha dichiarato Diego Suarez, capo del gruppo di vigili del fuoco della Fondazione Quebracho.

Una gioia contagiosa, la loro, che sta facendo emozionare tutto il mondo.

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Diego Suárez

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook