Il Giardino di Ninfa apre le sue porte ai visitatori tra letteratura, jazz e teatro dopo il tramonto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ecco il calendario di tutti gli eventi che si svolgeranno nel magico Giardino di Ninfa. Si inizia il prossimo 1 luglio con un reading organizzato dagli studenti torinesi della Scuola Holden. L'ingresso in questo caso è gratuito, mentre per tutti gli altri appuntamenti sarà necessario un ticket di ingresso e, se si preferisce, anche per la visita al tramonto

Il Giardino di Ninfa, nella provincia di Latina, uno dei parchi fra i più belli e suggestivi del Lazio, apre le porte al pubblico anche di sera per offrire ai suoi visitatori emozionanti spettacoli immersi nella natura e lo fa attraverso la rassegna culturale “Ninfe di sera”.

Si inizia il prossimo 1 luglio (venerdì) con un reading organizzato dagli studenti torinesi della Scuola Holden, a partire dalle ore 17.30, nell’ambito della seconda edizione del soggiorno letterario ospitato dal Giardino. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti fino a esaurimento posti; è necessario riservare il proprio posto attraverso i canali social del Giardino di Ninfa o sul sito del parco.

Il 2 luglio (sabato) si svolgerà al tramonto il primo dei sette appuntamenti con la rassegna di musica jazz “Ninfa Jazz”, organizzata dall’associazione 52nd Jazz: protagonisti della serata il Claudio Filippini Trio. Gli altri appuntamenti con il jazz sono previsti per il 9, 16 e 23 luglio e per il 13, 20 e 27 agosto. Per questo evento è disponibile la visita del Giardino al tramonto. L’evento non è gratuito e la prenotazione è obbligatoria.

Il 3 luglio (domenica) ci sarà invece una serata dedicata al teatro, con Massimo Popolizio in collaborazione con la compagnia del Fellini Pontinia e Life on Marsh. In scena lo spettacolo teatrale Pasolini, una storia romana, che intreccia note biografiche del grande regista con i suoi testi più celebri. Anche in questo caso, è necessario l’acquisto di un biglietto per partecipare all’evento.

Infine, dal 4 al 7 agosto si svolgerà The House of Flowers, spettacolo teatrale diretto da Massimiliano Farau, con Melania Maccaferri, Clemente Pernarella, Joana Estebanell Milian; le musiche saranno eseguite dal vivo da Erasmo Bencivenga Trio.

Insomma, un’estate all’insegna dell’arte in tutte le sue espressioni, dalla musica alla letteratura al teatro, che saprà affascinare i romani che resteranno in città ma anche i turisti richiamati dal fascino dell’arte.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Giardino di Ninfa

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook