Le aurore boreali che aspettavamo si sono verificate davvero e sono meravigliose

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ieri una potente tempesta genomagnetica ha colpito la Terra provocando delle stupende aurore boreali

Come conservare l'avocado

Proprio ieri vi abbiamo parlato di una tempesta geomagnetica diretta sulla Terra e delle sue possibili conseguenze.

L’attività avrebbe infatti potuto portare a problemi alle comunicazioni ma anche a meravigliose aurore boreali. Queste ultime si sono verificate davvero poche ore fa e sono state immortalate in Alaska, North Dakota e in altre zone del Canada.

Sebbene il cielo fosse nuvoloso, molte persone sono riuscite a godere di questo straordinario fenomeno naturale e a condividere le immagini sui Social Network.

Considerando il k index di questa tempesta, si è trattato di un evento abbastanza intenso. Il k index è un indicatore che misura l’intensità di una tempesta geomagnetica su una scala che va tra zero e nove e viene utilizzato per decidese se emettere o meno allerte geomagnetiche. Il k index in questo caso è stato di 6, esattamente come previsto ieri.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonti di riferimento: NOAA/Aurora Borealis Notifications-Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook