Meteo, Italia ancora spaccata in due: temporali e pesanti grandinate al Nord e caldo africano al Centro-Sud

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L'Italia divisa in due fino al prossimo fine settimana. Attesi nubifragi al Nord, mentre il caldo africano non mollerà la presa al Centro-Sud

Non conservare così l'avocado: è pericoloso

Nei prossimi giorni e per tutto il prossimo fine settimana l’Italia si troverà ancora divisa a metà. Nelle aree del Nord è infatti atteso un peggioramento delle condizioni metereologiche e in molte Regioni sono previsti nubifragi e grandinate, mentre il Centro-Sud sarà ancora nella morsa dell’anticiclone africano.

Temporali e grandinate al Nord

Nelle Regioni settentrionali, dove già negli scorsi giorni abbiamo assistito a piogge torrenziali (che hanno provocato numerosi danni, soprattutto nel Comasco), si attende una nuova perturbazione tra sabato 7 e domenica 8 agosto nelle aree alpine e prealpine, in Valle d’Aosta e sulle pianure di Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Si prevedono fenomeni molto intensi – come nubifragi, forte vento, tempeste elettrice e pesanti grandinate – innescati dai forti contrasti termici tra il caldo umido preesistente nei bassi strati dell’atmosfera e lo scontro tra masse d’aria più fredde. Dalla settimana successiva, invece, il maltempo dovrebbe finalmente mollare la presa. 

Caldo estremo al Centro-Sud

Scenario completamente diverso nei territori centrali e meridionali del Bel Paese, dove l’anticiclone africano non darà tregua. E le alte temperature previste nel fine settimana sono soltanto un’assaggio del caldo rovente della settimana successiva, che vedrà l’alta pressione africana espandersi con più vigore su gran parte della penisola. Nelle Regioni del Sud, come Calabria, Sicilia e Sardegna, il termometro arriverà a sfiorare i 45 gradi. Saranno giorni di fuoco, in cui l’allerta per il rischio incendi sarà massima. 

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Fonte: Meteo Giuliacci 

Leggi anche: 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook