-53,2 gradi: ecco come si festeggia il giorno più freddo di sempre in questa città cinese

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La città più fredda della Cina negli ultimi giorni ha toccato la temperatura più bassa della sua storia: ben -53,2 gradi. Gli abitanti festeggiano così.

Il distretto di Huzhong, nella provincia di Heilongjiang, è la città più fredda della Cina e negli ultimi giorni ha sperimentato la temperatura più bassa della sua storia: ben -53,2 gradi. Gli abitanti hanno così deciso di celebrare questo gelido evento nel giorno del solstizio d’inverno con uno spettacolo davvero unico.

La “città più fredda della Cina”, che di solito resiste a temperature estreme grazie alla sua posizione geografica, ha infatti voluto onorare questo nuovo record creando una coreografia umana davvero originale che riproduceva le cifre della temperatura.

E non solo: le 1000 persone che hanno dato vita a questo spettacolo eccezionale hanno anche improvvisato un divertente gioco invernale con il quale hanno accolto il solstizio d’inverno, il giorno dell’anno in cui il sole sorge più tardi e tramonta prima e il giorno dell’inizio della nuova stagione.

cina temperatura più bassa

Quando hanno lanciato acqua bollente in aria, grazie al gelo l’acqua calda è diventata vapore e si è cristallizzata istantaneamente in ghiaccio e neve prima che raggiungesse il suolo, creando un effetto sorprendente e lo spettacolo splendido che si vede in questo video:

E allora, benvenuto inverno!

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook