Gli incendi in Sardegna continuano e nessuno ne parla: in un solo giorno andati in fumo oltre 17 ettari di bosco

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

Hanno ucciso più di 30mila api, hanno carbonizzato animali, trascinato in strada migliaia di sfollati, gli incendi in Sardegna hanno squartato l’intera estate appena trascorsa, ma quello che non tutti sanno è che ancora continuano.

Solo nella giornata di ieri 20 ottobre ben 18 incendi sono scoppiati sul territorio regionale e cinque sono stati quelli più vasti per cui sono dovuti intervenire, oltre alle squadre a terra, anche i mezzi aerei del Corpo Forestale.

Leggi anche: Addio Angelo: è morto il cane pastore coraggioso, diventato simbolo degli incendi in Sardegna

Complessivamente sono andati in fumo oltre 17 ettari.

Fra tutti, a Bolotana, un rogo in località “Canale ‘e Chercu” ha richiesto l’intervento degli uomini del Corpo Forestale di Bolotana, coadiuvati da un elicottero decollato da Anela. Qui l’incendio ha percorso una superficie di circa 7 ettari di bosco. Fiamme anche a Tergu, in località “Balzi” e qui l’incendio ha percorso una superficie di circa 2,5 ettari di pascolo.

La scia degli incendi, insomma, è ancora viva.

Fonte: Unione Sarda

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook