Nuclear Emergency: a teatro gratis con Greenpeace per dire no al nucleare!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lunedì 18 ottobre al Teatro Vittoria Nuclear Emergency, una serata-evento organizzata da Greenpeace che unisce comicità, letture, video e un grande concerto finale per scongiurare il rischio di un futuro radioattivo.

Quanta frutta e verdura dobbiamo mangiare ogni giorno?

È Emergenza Nucleare. Dopo il lancio di Nuclear Lifestyle, il sito web dedicato alla questione nucleare in Italia e non solo, Greenpeace riapre la campagna con Nuclear Emergency, una serata-evento che unisce comicità, letture, video e un grande concerto finale per scongiurare il rischio di un futuro radioattivo.

Lunedì 18 ottobre sul palco del Teatro Vittoria di Roma a dire No ci saranno Diego Parassole con lo spettacolo “Che Bio ce la mandi buona”, Teresa De Sio e Giovanni Soldini, i Têtes de Bois e gli ”Artisti contro il Nucleare” (Piotta e Adriano Bono & Torpedo Sound Machine).

Una serata che si preannuncia ricca di momenti esilaranti e spunti di riflessione che si chiuderà sulle note di “No al nucleare” il brano degli Artisti contro il nucleare ideato da Adriano Bono & Torpedo Sound Machine per la campagna di Greenpeace “Nuclear Lifestyle”.

Per avere una piccola anteprima, vi proponiamo No al nucleare, cantato per la prima volta a bordo della Rainbow Warrior, lo storico veliero di Greenpeace.

L’ingresso è libero ed è possibile prenotasi online all’indirizzo www.greenpeace.it/nuclear-emergency.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook