La Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2010

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Oggi si festeggia in tutto il Pianet la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, giunta alla sua trentesima edizione. La FAO, che organizza e diffonde il progetto, ha recentemente annunciato che alla fine del 2009, a causa della crisi economica e dell’aumento dei prezzi delle derrate alimentari, è stato raggiunto la quota di 1 miliardo di persone che soffrono la fame.

Non conservare così l'avocado: è pericoloso

Oggi si festeggia in tutto il Pianeta la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2010, giunta alla sua trentesima edizione. La FAO, che organizza e diffonde il progetto, ha recentemente annunciato che alla fine del 2009, a causa della crisi economica e dell’aumento dei prezzi delle derrate alimentari, è stato raggiunto la quota di 1 miliardo di persone che soffrono la fame.

Il tema della manifestazione di quest’anno allora, Uniti contro la fame, è stato scelto proprio per riconoscere gli sforzi compiuti dall’organizzazione in questi decenni a livello nazionale, regionale e internazionale, ma che sono ancora ben lungi da essere terminati.

Si vuole porre l’accento, inoltre – e noi di greenMe.it non possiamo che essere d’accordo – che non è attraverso le monocolture intensive geneticamente modificate che si porrà rimedio al problema della malnutrizione: anzi, è con la libertà e sovranità alimentare che si possono ottenere i risultati desiderati. È attraverso una “rivoluzione verde”, sostenuta da governi, università, fondazioni e da tutti i cittadini che si potrà guardare a nuovi scenari, una rivoluzione pacifica fatta di scelte quotidiane, a partire da quello che mettiamo nel carrello della spesa (o che ordiniamo al nostro G.A.S. o che produciamo sul terrazzo).

Se volete, potete contribuire anche firmando la petizione sul sito della FAO al seguente indirizzo: http://www.1billionhungry.org/

WFD2010Poster-IT

Tra gli eventi che interesseranno il nostro Paese nella Giornata Mondiale dell’Alimentazione, vogliamo segnalarvi quello che si terrà a Milano alla Cascina Cuccagna, dal 12 al 17 ottobre. La manifestazione, dal titolo “Kuminda: il diritto al cibo, in festa”, www.kuminda.org metterà in luce le esperienze virtuose di produzione agricola, i progetti di cooperazione con i paesi del sud del mondo, le filiere di distribuzione più efficienti e sostenibili, le scelte di consumo più consapevoli attraverso una serie di incontri, spettacoli e degustazioni.

Se conoscete altre iniziative che avranno luogo nella vostra zona, non esitate a segnalarcele nei commenti!

Ilaria Brambilla

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook