Violenta esplosione a Pavia nella raffineria Eni di Sannazzaro deʼ Burgondi: è il terzo incidente in 3 anni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Pavia una violenta esplosione ha colpito la raffineria Eni di Sannazzaro de' Burgondi, non ci sono stati feriti ma è già la terza volta che accade.

Cane traumatizzato torna ad abbaiare

Questa mattina, intorno alle 6:35, si è verificata una violenta esplosione presso la raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi, una delle più grandi di tutta Italia, seguita da una colonna di fumo. E non è la prima volta!

Per fortuna non ci sono stati feriti, come ha precisato sulla propria pagina fb il Comune di Sannazzaro che, nel frattempo, ha attivato le procedure interne comunali:

Alle ore 6,35 circa, sì è sentito un forte boato in Raffineria. Abbiamo attivato le procedure interne comunali (PEC). È stato attivato l’allarme interno ENI e ora sta rientrando. Nessun ferito, tutto sotto controllo. Vi terremo aggiornati

Nonostante le rassicurazioni, il boato è stato talmente forte da aver spaventato molti residenti, per non parlare della colonna di fumo che si è alzata dalla raffineria. Ma tutto è finito bene e in un altro post pubblicato poco dopo, il Comune ha specificato che l’esplosione si è esaurita nel giro di una decina di minuti e che le attività della raffineria sono riprese regolarmente.

A quanto pare l’impianto di gassificazione interessato dall’esplosione si trovava nell’isola 7, per il quale era programmato un fermo per manutenzione. L’esplosione è stata gestita internamente dalle squadre di sicurezza e come premesso non ha causato danni a persone.

Ma non è la prima volta che la Raffineria Eni di Sannazzaro è interessata da incendi e colonne di fumo, come evidenzia l’Ansa: nel 2016 un’esplosione devastò l’impianto Est mentre nel 2017 scoppiò un incendio, subito domato dai vigili del fuoco del servizio interno.

Speriamo che non accada di nuovo e soprattutto che non ci siano conseguenze ambientali, cosa che il Comune sta monitorando attraverso l’analisi dei dati meteo e dei dati ambientali della mattinata.

Ti potrebbe interessare anche:

Incendio Avellino, violenta esplosione di una fabbrica di batterie. Evacuata la zona per la grossa nube nera

Laura De Rosa

Photo Credit: Twitter

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook