Eruzione del vulcano Semeru in Indonesia: sale a 13 il numero dei morti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il vulcano Semeru ha provocato almeno 13 morti e per ora i feriti risultano 57, molti dei quali gravemente ustionati

Non conservare così l'avocado: è pericoloso

Fino a ieri il bilancio era di 1 morto e 40 feriti gravemente ustionati, oggi sale purtroppo a 13 morti e 57 feriti tra cui 41 ustionati. Lo ha reso noto L’Agenzia nazionale per la gestione dei disastri (BNPB):

Sulla base delle informazioni inviate alle 09:20 dal capo del Bnpb, il tenente generale TNI Suharyanto, S.Sos, MM, che è attualmente in viaggio per Lumajang, si è scoperto che un totale di 13 persone sono morte a causa dell’incidente. 

La BNPB specifica inoltre che le 41 persone ustionate hanno ricevuto le prime cure presso il Penanggal Health Center. Mentre altri residenti feriti sono stati curati in diverse strutture sanitarie: – 40 presso il Pasirian Health Center, 7 persone presso il Candipuro Health Center e altre 10 persone presso il Penanggal Health Center, tra cui due donne incinte -.

Gli abitanti di diversi villaggi hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni e trascorrere la notte presso rifugi d’emergenza e moschee. Il materiale vulcanico ha ricoperto il villaggio di Lumajang. Nel frattempo continuano le ricerche dei dispersi e l’evacuazione dei cittadini.

Al momento il vulcano Semeru, sulla base del monitoraggio visivo e strumentale a cura del Centro per la vulcanologia e la mitigazione dei rischi geologici (PVMBG), è in stato di livello II o “allerta”. 

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

FONTI: BNPB/PVMBG

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook