Vi presentiamo la turbina eolica più grande del mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si chiama H260-18MW ed è la turbina eolica più grande del mondo, capace di spazzare un’area pari a 10 campi da calcio. Sviluppata dalla CSSC Haizhuang e ora della China State Shipbuilding Corporation, è davvero la turbina dei record

Funziona davvero la turbina più grande del mondo, la H260-18MW della China State Shipbuilding Corporation. Da 18 MW e con un diametro del rotore pari a 260 metri, è capace di spazzare un’area pari a 10 campi da calcio.

Come si legge sul comunicato della compagnia, nel 2021 la Cina ha raggiunto la maggiore capacità di installazione eolica offshore al mondo e dunque l’energia eolica offshore è diventata una delle più importanti energie rinnovabili cinesi.

Attualmente l’industria eolica si concentra su come ottenere la riduzione del Levelized cost of electricity (LCOE), il rapporto tra il costo complessivo di un impianto elettrico e la quantità di elettricità che dovrebbe generare nel corso della sua vita, e su come migliorare la produzione dell’energia stessa.

La H260-18MW batte il precedente record, appartenuto al MingYang Smart Energy MySE 16.0-242 e, in condizioni di picco genererà 44,8 kWh di energia ad ogni giro. Ma questo non significa in realtà che la produzione di energia sia la migliore del mondo.

Come afferma la stessa CSSC, la turbina record può produrre infatti circa 74 milioni di chilowattora di elettricità pulita all’anno, in grado di soddisfare il consumo annuo di elettricità di 40.000 famiglie, inferiore alla capacità della MingYang Smart Energy MySE 16.0-242.

Ma l’azienda sostiene anche che un parco eolico offshore con capacità di 1 gigawatt che utilizza queste turbine da 18 MW richiederebbe il 13% in meno di unità rispetto ad uno con turbine da 16 MW. Il che si tradurrebbe con un risparmio significativo sui costi di costruzione e mantenimento generali.

Cosa accadrà davvero si scoprirà solo quando esisteranno davvero questi parchi. E non dovrebbe mancare molto.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: CSSC Haizhuang

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook