Stasera #lucispente in molti Comuni italiani contro il caro bollette

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Da Cento a Torino a Napoli, da Roma a Milano, da Lecce a Reggio Calabria passando per una miriade di paesi più piccoli: stasera verranno spenti per pochi minuti le piazze e i luoghi simbolici di molti Comuni italiani contro il caro bollette

Parte da Cento, in provincia di Ferrara, la protesta che vedrà molti Comuni italiani spegnere le luci dei propri monumenti per mezz’ora. Il caro bollette tocca tutti: i cittadini, ma anche gli amministratori, che potrebbero far riversare le difficoltà delle casse comunali in una pericolosa riduzione dei servizi.

E così stasera, alle 20, molte città e paesi italiani spegneranno per qualche minuto palazzi storici o sedi di Municipi.

Leggi anche: Contro il caro energia, la strategia di Cingolani è dare meno incentivi alle rinnovabili

Una protesta simbolica, questa contro il calo bollette, che è stata ideata da Edoardo Accorsi, sindaco di Cento, in provincia di Ferrara, e che è passata in brevissimo tempo prima nel resto dell’Emilia Romagna e poi in tutta Italia.

Nel primo trimestre 2022 le bollette di casa di elettricità nel mercato tutelato aumenteranno del 55%, e quelle del gas del 41,8%. Ciò si tradurrà per noi, rispetto al 2021, in aggravio di spesa media di 334 euro in più per l’elettricità, e 610 euro per il gas. Quanto alle amministrazioni comunali, l’aumento di spesa stimato dal presidente dell’Anci, Associazione dei Comuni, Antonio Decaro è di almeno 550 milioni di euro per i Comuni italiani, su una spesa complessiva annua che oscilla tra 1,6 e 1,8 miliardi di euro.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: ANCI

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook