Arrivano gli pneumatici realizzati con il PET riciclato: bastano 10 bottiglie per una gomma

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Trasformare le bottiglie di plastica in penumatici? L'azienda tedesca Continental lo sta facendo davvero e ha già lanciato sul mercato le innovative gomme. Per produrre un set di pneumatici servono 40 bottiglie.

Se correttamente smaltite e riciclate, le bottiglie di plastica possono rivelarsi una risorsa preziosa e trasformarsi persino in pneumatici. Non si tratta di un progetto utopistico, ma di un’idea che è diventata realtà. Infatti, c’è già chi ha già iniziato a produrle per la prima volta. Stiamo parlando dell’azienda tedesca Continental, fra i primi cinque fornitori mondiali del settore automotive.

La società ha comunicato che gli pneumatici realizzate con filato di poliestere ottenuto da bottiglie di plastica in PET riciclato – grazie ad un’innovativa tecnologia – sono già disponibili sul mercato. Si tratta di un’alternativa decisamente ecosostenibile, visto che la maggior parte delle gomme viene realizzata con composti chimici derivati dal petrolio.

Pneumatici efficienti e rispettosi dell’ambiente

Queste speciali gomme per auto, dotati della tecnologia ContiRe.Tex, riportano il logo sul fianco “Contains Recycled Material” e per il momento vengono prodotti soltanto nello stabilimento Continental di Lousado, in Portogallo.

Il filato di poliestere in PET è stato a lungo utilizzato nell’assemblaggio di pneumatici per autocarri leggeri e vetture. Le corde tessili assorbono le forze della pressione interna dello pneumatico e rimangono dimensionalmente stabili anche in presenza di carichi e temperature elevate. – spiega Continental – Per rendere gli pneumatici ancora più efficienti dal punto di vista energetico e rispettosi dell’ambiente nella produzione, nell’uso e nella riciclabilità, Continental sta ricercando materiali alternativi da utilizzare.

Un set di pneumatici per auto contiene il poliestere ottenuto da circa 40 bottiglie in PET riciclate. In una prima fase il nuovo materiale verrà impiegato per gli penumatici estivi PremiumContact 6 ed EcoContact 6 e per lo pneumatico AllSeasonContact di Continental, ma successivamente il suo impiego dovrebbe essere esteso.

continental pneumatici

@Continental

Da dove provengono le bottiglie di plastica usate

Ma da dove arriva la plastica utilizzata per la produzione degli pneumatici? Come chiarito dall’azienda tedesca, le bottiglie usate provengono esclusivamente da regioni senza un sistema di riciclaggio a circuito chiuso e vengono smistate e pulite meccanicamente, dopo aver rimosso i tappi. A seguito della triturazione meccanica, il PET viene trasformato in poliestere granulato poi in filato.

Nei nostri pneumatici premium utilizziamo solo materiali ad alte prestazioni. D’ora in poi, questi includeranno filati di poliestere ricavati da bottiglie in PET e realizzati con un processo di riciclaggio particolarmente efficiente. Abbiamo portato la nostra innovativa tecnologia ContiRe.Tex alla fase di produzione in soli otto mesi. Sono orgoglioso di tutto il team per questo straordinario risultato – dichiara Ferdinand Hoyos, responsabile business replacement di Continental in Europa, Medio Oriente e Africa – Stiamo costantemente espandendo la quota di materiali rinnovabili e riciclati presenti nei nostri pneumatici. Entro il 2050, al più tardi, miriamo a utilizzare solo materiali sostenibili nella nostra produzione.

I modi in cui possono essere riconvertite le bottiglie di plastica sono praticamente infiniti (o quasi). Qualche tempo fa vi abbiamo parlato del giovane imprenditore indiano che riutilizza sacchetti e bottiglie di plastica per realizzare comode sneaker, ma gli esempi sarebbero davvero una miriade. Viva l’economia circolare!

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Continental

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook