Caldo record: quasi 20° in Alaska, è la temperatura più alta mai registrata in inverno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L'inverno in Alaska non esiste ormai più, il termometro ha sfiorato i 20° in questi giorni allarmando tutti

Sta per finire investito, la mamma lo salva

L’inverno in Alaska non esiste ormai più, il termometro ha sfiorato i 20° in questi giorni allarmando tutti

Terribili notizie giungono dall’estremo nord-Occidente dove il clima sembra essere impazzito.

L’Alaska è stata investita da una ondata di calore fuori misura che ha fatto registrare la temperatura più alta di sempre in inverno, ma anche anomali fenomeni atmosferici per il paese che fanno molto preoccupare.

Se difatti gli inverni qui erano tipicamente freddi, pungenti e con abbondanti nevicate, la stagione che l’Alaska sta vivendo appare totalmente diversa. In questi giorni si è assistito ad un clima anomalo che ha portato forti piogge ed un caldo senza precedenti

La temperatura più alta mai vista è stata registrata su una delle isole dell’arcipelago di Kodiak, a sud del paese, ed è pari a 19,4°. Un picco inquietante se si pensa che il massimo raggiunto fino ad oggi furono oltre 18° all’aeroporto di Kodiak in un dicembre. 

L’esperto dell’Alaska Center for Climate Assessment and Policy Rick Thoman conferma che i dati raccolti sono sconcertanti e che siamo davanti ad una crisi climatica senza precedenti con un caldo estremo e condizioni metereologiche inusuali e preoccupanti.

Fonte: ACCAP

Ti consigliamo inoltre:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook