La Locanda del Giullare: il ristorante con un ingrediente speciale, l’inclusività delle persone con disabilità

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Trani nasce la Locanda del Giullare gestita da persone con disabilità e fragilità sociale. Un progetto di cucina, arte e inclusione che fa il tutto esaurito

Non solo buona cucina, ma anche un altro ingrediente speciale: l’inclusività. A Trani, in Puglia da qualche settimana in piazza Mazzini, c’è una nuova e bella realtà: ‘La Locanda del Giullare-il RistorArte’, un luogo gestito da persone con disabilità e fragilità sociale.

C’è chi ha la sindrome di Down, chi è affetto da autismo, chi ha un ritardo mentale, in comune i ragazzi e le ragazze che lavorano gomito a gomito in questa la locanda, hanno la voglia di imparare, di darsi da fare e anche di divertirsi. Servono ai tavoli, prendono le ordinazioni, danno una mano in cucina e alla fine salgono sul palco portando in scena uno spettacolo d’arte e teatro.

Il progetto pensato un anno fa, ha visto la luce il 22 aprile e il suo spirito ricorda quello della Locanda dei girasoli, un altro ristorante/pizzeria a Roma in cui i piatti sono al gusto di inclusione sociale.

Un progetto innovativo, finanziato dalla Regione Puglia, con una cucina che propone un menù con ingredienti di prima scelta nel rispetto della filiera corta e che fa bene insomma sia al cuore ma anche alla salute. Non a caso fa sempre il pienone. I sedici tra ragazzi e le ragazze sono assunti con borse lavoro che poi si trasformeranno in contratti a tempo determinato e poi indeterminato.

Nata da un’idea della cooperativa Promozione Sociale e Solidarietà, la locanda ha come obiettivo quello di mixare il rispetto della diversità con la valorizzazione delle risorse di ciascuno e la condivisione.

“Tutti loro, con la passione, l’entusiasmo, la diligenza e la voglia di cambiare in meglio il mondo e superare lo stigma, stanno affrontando con impegno, serietà e responsabilità ogni fase”, si legge in una nota di presentazione del progetto.

https://www.instagram.com/p/CaHbFIULE1G/

E noi speriamo che iniziative come questa arrivino in ogni città.

Fonte: La locanda del Giullare Facebook/ Comune di Trani

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook