‘Io resto in corsia, tu resta a casa!’: gli eroi impegnati in prima linea hanno bisogno di noi!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Medici, infermieri e operatori sanitari del Policlinico di Bari hanno lanciato la campagna social #iorestoincorsia #turestaacasa

“Io resto in corsia, tu resta a casa!”. Continua l’emergenza coronavirus e in prima linea ci sono loro medici, infermieri e operatori sanitari che fanno turni no stop per fronteggiare la situazione. Il Policlinico di Bari sui social lancia una campagna social per ‘fermare insieme il virus’.

Tutti uniti per invitare i cittadini a rimanere nelle proprie case, come indicato dal decreto del governo Conte e facilitare agli operatori della sanità, il loro lavoro. La campagna social partita dal Policlinico di Bari si diffonde a macchia d’olio, così medici e infermieri postano sui social una loro foto, al lavoro con un cartello dagli hashtag #iorestoincorsia #turestaacasa.

Per chi vuole partecipare

Un messaggio di speranza per fronteggiare l’emergenza Covid-19 e per invitare tutti al rispetto delle regole. Ora più che mai, è necessario fare dei sacrifici per non vanificare il lavoro di chi senza sosta lotta in corsia. Gli operatori della sanità che volessero partecipare all’iniziativa possono postare una loro foto su Instagram @polibari2020 o Twitter con gli hashtag #iorestoincorsia #turestaacasa.

Ecco alcuni degli scatti più belli:

https://twitter.com/ChiFutura/status/1237849770011406341

https://twitter.com/KtStefi/status/1238342669232934913

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook