La storia di Teresa, la bimba di 5 anni che ha salvato una neonata e la sua nonna

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Poteva trasformarsi in una tragedia di fine agosto, l’ennesima brutta notizia di un’estate calda, in cui i bambini sono stati spesso al centro della cronaca nera.

Poteva trasformarsi in una tragedia di fine agosto, l’ennesima brutta notizia di un’estate calda, in cui i bambini sono stati spesso al centro della cronaca nera. Ma questa storia ha per fortuna un finale da favola, un happy end.

Teresa è una bimba di 5 anni che in un giorno qualunque, tra un tuffo in acqua e qualche giochino sotto l’ombrellone, si è trasformata, come riporta CatanzaroInforma.it in un’eroina salvando dall’annegamento un’altra bimba di appena un anno.

Sulla spiaggia di Sellia Marina, in provincia di Catanzaro, una nonna stava giocando con la sua nipotina in acqua quando a un certo punto, aveva avvertito un dolore improvviso che non le aveva permesso di gridare aiuto. Un malore che le aveva fatto perdere la presa della nipotina di appena un anno.

LEGGI anche: VACANZE: COME VIAGGIARE SERENI CON UN NEONATO. I CONSIGLI DELLA SIN

Teresa aveva assisto alla scena dalla spiaggia, istintivamente e con coraggio si è tuffata in acqua prendendo in braccio la bimba e attirando l’attenzione dei bagnanti che hanno soccorso la nonna. Nessuna conseguenza grave per nonna e nipote, grazie alla piccola grande Teresa.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook