Assorbenti gratis all’Università di Padova, il primo ateneo italiano a fare questo passo di civiltà

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per le studentesse dell'Università di Padova gli assorbenti diventano gratuiti! Entro la fine dell'anno accademico in corso saranno installati dei distributori in tutte le sedi dell'Ateneo

In tutti i dipartimenti e in tutte le sedi dell’Università di Padova verranno messi a disposizione gli assorbenti per le studentesse e saranno del totalmente gratuiti. Si tratta del primo Ateneo italiano a compiere un passo così importante. In realtà la sperimentazione era già stata avviata lo scorso anno nel Dipartimento di Scienze Statistiche e in quello di Matematica ed è stata accolta con grande entusiasmo dalla comunità studentesca.

Ma l’Università di Padova ha deciso di fare di più, estendendo l’iniziativa in ognuna delle 32 sedi. Così, entro la fine dell’anno accademico in corso saranno posizionati diversi distributori di assorbenti igienici nei bagni di tutto l’ateneo.

Siamo da sempre molto attenti alle esigenze di studentesse e studenti, impegnandoci nel rendere i luoghi del nostro ateneo inclusivi e accoglienti – spiega Antonio Paoli, prorettore al Benessere dell’Università di Padova –. Per questo motivo abbiamo avviato quasi due anni fa una sperimentazione che riguarda urgenze relative a un bene di primaria necessità: ora andremo a rendere strutturale e capillare la presenza dei distributori.

Per usufruire degli assorbenti, messi a disposizione gratuitamente, basterà rivolgersi al personale delle portinerie dell’Università e chiedere un gettone.

Che dire? Una lodevole risposta da parte del mondo universitario, che rompe il tabù delle mestruazioni e offre un sostegno concreto alle studentesse, in un Paese in cui la battaglia contro la tampon tax è ancora aperta (nonostante la riduzione dell’Iva al 5%, che durerà solo un anno).

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Università di Padova 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook