Cioccolatini alle nocciole fatti in casa (anche una fantastica idea regalo!)

Cioccolatini-alle-Nocciole

Cioccolatini alle nocciole fatti in casa sono super semplici, veloci e facili. Sono senza glutine e con indice glicemico basso e sono preparati con ingredienti naturali e biologici.

Cioccolatini alle nocciole fatti in casa possono essere preparati da tutti, persino dai bambini. Sono così facili da fare e danno una gratificazione (quasi) immediata. In vista della stagione dei doni, utilizza questa ricetta per preparare regali commestibili fatti a mano. Ti servono pochi ingredienti e uno stampino di silicone, facilmente reperibile per pochi euro. In assenza, puoi anche utilizzare una teglia rettangolare e una volta rassodati, tagliare il cioccolato a mano con un grande coltello. Oltre a questa ragione e la voglia di soddisfare la tua golosità, ti do un’altra buona notizia: I cioccolatini alle nocciole sono anche un dessert che fa bene a tutti, diabetici inclusi. Ho scelto, come sempre i migliori ingredienti biologici e naturali (al 100%) e di seguito, propongo alcune sostituzioni possibili.

Ingredienti (per c. 10 cioccolatini):

  • 75g di cioccolato fondente con minimo di 70% di cacao
  • 15g di ghee (burro chiarificato) oppure 3 cucchiaio di olio di cocco (opzionale ma consigliato!)
  • 50g di nocciole
  • 15g di di zucchero di cocco integrale

b2ap3_thumbnail_Cioccolatini-alle-Nocciole-3.JPG

Preparazione:

Tosta leggermente le nocciole e tritale con lo zucchero di cocco in un frullatore ( o in uno robot da cucina)

Sciogli il cioccolato a bagnomaria con il ghee (burro chiarificato).

Mescola la “farina” di nocciole con il cioccolato.

Versa nello stampino e lascia nel frigorifero per un paio di ore, finché i cioccolatini non si sono rassodati.

Possibili sostituzioni e spiegazioni:

Questa ricetta, come del resto tutte le altre mie ricette, è preparata in modo da rispettare l’indice glicemico del piatto finale ed è per questo che scelgo con molta cura alimenti naturali con indice glicemico basso.

Il ghee è burro chiarificato (burro privato dall’acqua, dalle proteine e carboidrati) è composto di 99% di grassi. Per chi non è attento all’indice glicemico, può sostituirlo con il semplice burro oppure ometterlo.

Olio di cocco e l’olio di nocciole sono i migliori oli per le preparazioni con il cioccolato, sia per il gusto, sia per le loro proprietà nutrizionali e salutari. Puoi sostituire con l’olio che ti piace di più.

Zucchero di cocco integrale e biologico lo puoi sostituire con lo zucchero di canna grezzo solo se non cerchi di avere una ricetta con indice glicemico basso.

IL cioccolato fondente lo puoi sostituire eventualmente con 50g di cacao crudo + 100g di burro di cacao crudo oppure con la tavoletta di cioccolato fondente superiore a 70% di cacao.

E se vuoi una conferma sul fatto che il cioccolato fondente sia in realtà uno dei migliori ingredienti per la salvaguardia della tua glicemia, leggi qui.

Queste sostituzioni te le ho potuto suggerire perché sono certa che daranno risultati migliori.

Buon dolce senza zucchero a tutti!

Segui il mio blog anche su Facebook: iscriviti alla pagina Dolce Senza Zucchero!

Ivy

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

San Benedetto

Come ridurre le emissioni dell’acqua minerale: il caso San Benedetto

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

corsi pagamento

seguici su facebook