Come preparare i carciofini sott’olio

carciofini

I carciofini sott’olio sono una delle mie passioni e per portare avanti una tradizione di famiglia quest’anno ho deciso di cimentarmi nella loro preparazione che devo dire è semplicissima! Ecco allora i passaggi che ho seguito per preparare i carciofini sott’olio.

Vi serviranno semplicemente:

1 kg di carciofini

1 litro di Aceto

Spezie come chiodi di garofano, grani di pepe o peperoncino se lo gradite

Alloro

Succo di limone fresco

Olio extravergine di oliva

Preparazione:

Per prima cosa mettete a bollire una pentola capiente con acqua (circa 1 litro e mezzo) e 1 litro di aceto, aggiungete successivamente alloro e chiodi di garofano. Armatevi poi di grande pazienza e iniziate a pulire i carciofini immergendoli subito in una bacinella piena di succo di limone in modo da evitare che si anneriscano (se diventano un pochino neri non è un grosso problema perché poi in fase di cottura il colore torna più chiaro). Una volta pronti fateli cuocere per circa 7-10 minuti, valutate con una forchetta quando la cottura è ultimata (non devono spappolarsi!).

immagine

Una volta pronti scolateli per bene e metteteli ad asciugare su un panno di stoffa a testa in giù per qualche ora, meglio un’intera notte.

Quando sono asciutti provvedete a sterilizzare i vasetti in cui volete conservarli (facendoli bollire per almeno 10 minuti) e inserite i carciofini interi a testa in giù o tagliati a metà pigiando un po’ e aggiungendo piano piano l’olio extravergine d’oliva intervallato da pezzetti di alloro, chiodi di garofano, pepe nero o altre spezie di vostro gradimento, chiudete poi con il coperchio e lasciate riposare. Il giorno successivo verificate che non ci sia bisogno di aggiungere un po’ di olio in più (considerate che tutti i carciofini devono essere ben ricoperti).

Conservate in luogo fresco e asciutto e consumate dopo almeno un mese.

immagine

Provate! è semplice e devo dire che dà una certa soddisfazione preparare le proprie conserve in casa…

Alla prossima

Francesca

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania!

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

corsi pagamento

seguici su facebook