@123rf/Andriy Popov

Perché la temperatura del tuo frigorifero probabilmente è impostata in modo errato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Con l’aumento delle temperature, tipico dei mesi estivi, occorre tenere d’occhio anche il frigorifero. Ecco quali accortezze avere per evitare che il cibo si deteriori, riducendo gli sprechi alimentari e di energia

Mantenere gli alimenti adeguatamente refrigerati, alla giusta temperatura di frigorifero, li aiuta a durare più a lungo e a rimanere più freschi. Ecco perché è importante adeguare la temperatura del frigorifero alla stagione.

Le varietà di frutta e verdura aumentano, anche i cibi freschi, dalle insalate di riso alle paste fredde, sono più comuni d’estate. E il nostro frigo si riempie. Nel frattempo, la temperatura della nostra abitazione sale sempre di più rispetto ai mesi precedenti. Che fare allora?

Attenzione alla temperatura del frigo

La prima cosa da fare è controllare la temperatura del nostro frigorifero. L’indicazione è quella di aumentare il livello di raffreddamento durante la stagione estiva. Per chi ha la possibilità di visualizzare i gradi, basta ridurre di un grado la temperatura durante i mesi estivi.

A confermarlo è anche la Food and Drug Administration (FDA) statunitense secondo cui che la temperatura consigliata del frigorifero deve essere inferiore a 40° F, ossia 4°C anche se in realtà quella ideale varia da 1,7 a 3,3 ° C. Questo intervallo di temperatura è il più vicino possibile al congelamento senza fare in modo che il cibo si congelerà. È anche il massimo che la temperatura del frigorifero dovrebbe raggiungere. Oltre quella soglia, i batteri iniziano a moltiplicarsi rapidamente e il cibo potrebbe deteriorarsi prima.

Alcuni consigli per mantenere “fresco” il nostro frigorifero

Per aiutarlo a mantenere la temperatura ideale, si possono seguire alcune accortezze che indichiamo schematicamente di seguito:

  • Lasciare raffreddare il cibo prima di metterlo in frigo
  • Riporre i bici coperti
  • Controllare le guarnizioni dello sportello per evitare dispersioni di aria fredda
  • Evitare di aprire il frigo troppo spesso. Ogni volta che lo facciamo, l’aria fredda esce lasciando entrare aria calda. Ciò pesa si sull’efficienza del frigo che sulla nostra bolletta elettrica. 
  • Evitare di riempire troppo il frigo.

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Speciale Creme Solari

Creme solari: come sceglierle e a cosa fare attenzione

Germinal Bio

5 colazioni sane per rendere gustosi i tuoi fiocchi d’avena

eBay

Work out: i migliori attrezzi per allenare a casa tutti i muscoli

MSC

Pesca sostenibile: perché è così importante per tutti noi e per il nostro Pianeta

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook