Schindler Energia: anche l’ascensore è a costo zero col fotovotaico

ascensori_ecologici_Schindler

Un ascensore alimentato ad energia solare che permette di salire e scendere tra i piani degli edifici praticamente a costo zero. La soluzione, ideale per il risparmio energetico di aziende, condomini e hotel, è stata presentata ieri a Firenze dalla Schindler, una dei maggiori colossi mondiali per quanto riguarda la produzione ascensori e scale mobili.

La società con sede in Brianza è riuscita, infatti, a creare un nuovo sistema che rappresenta un connubio pressoché perfetto, tra manutenzione, produzione di energia pulita e riduzione delle spese annue di corrente elettrica. Insomma, un vero e proprio nuovo approccio di intendere l’ascensore in maniera eco-sostenibile.

Chi adotterà il progetto Schindler Energia verrà, infatti, dotato di pannelli solari fotovoltaici che, accumulando energia dal sole, la trasmetteranno alla rete elettrica. In tal modo, l’ascensore funzionerà utilizzando esclusivamente l’energia pulita così generata, eliminando completamente i costi legati alla corrente.

L’investimento necessario per la fornitura e l’installazione dei pannelli solari fotovoltaici – hanno detto i responsabili dell’azienda – potrà essere rimborsato attraverso i contributi statali. In Italia la spesa media annua per la corrente elettrica consumata dall’ascensore e’ superiore al canone per la manutenzione dell’impianto stesso.

Ma l’impegno di Schindler verso l’ambiente si estende anche alla produzione stessa degli ascensori attraverso l’utilizzo, nelle nuove istallazioni di materiali riciclabili e  attentamente selezionati che ne allungano il ciclo di vita, mentre nel caso di ascensori già esistenti, provvedendo alla sostituzione dei componenti con altri maggiormente eco-compatibili.

Alessandro Ribaldi


Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook