In Norvegia lampioni intelligenti che si illuminano quando passano auto e persone

Luci LED che diventano più luminose all’occorrenza e un grosso risparmio di energia e di emissioni di CO2. In Norvegia le strade diventano green grazie alla installazione lampioni auto-oscuranti in alcune strade.

È proprio qui, infatti, che è stato sperimentato  il Motion Sensing Street Lighting, il primo sistema di lampioni intelligenti al mondo, volto a ridurre lo spreco energetico nell’illuminazione esterna cittadina, senza compromettere la sicurezza in strada.

Grazie a questo sistema di illuminazione intelligente, lungo un tratto di circa 8 chilometri dell’autostrada 155 vicino a Hole, fuori Oslo, così come sulla 70 tra Tingvoll e Meisingset a Nordmøre e a Sarpsborg, una serie di luci a LED si abbassano al 20% quando non ci sono auto, biciclette o pedoni nell’area.

Di fatto, si attivano automaticamente appena rilevano un movimento nei paraggi: la tecnologia funziona utilizzando sensori radar montati sui pali per determinare quando la strada è in uso o meno. Se la strada è vuota si oscurano in automatico.

Su strade a basso traffico riteniamo che ci possa essere molto da risparmiare, forse fino al 70-80%. Grazie a tali risparmi energetici, l’investimento verrà rimborsato in circa 4,5 anni, con una vita tecnica di le apparecchiature installate nell’arco di 15-20 anni”, afferma Ottar Bjørnstad, ingegnere senior delle strade pubbliche norvegesi.

lampioni intelligenti norvegia

I primi risultati mostrano un risparmio di 2.100 kWH a settimana, pari a circa 21 ore di utilizzo di un ferro da stiro o quattro ore di visione della TV su uno schermo al plasma. Inoltre, l’uso di luci a LED aiuta a ridurre le emissioni di CO2 utilizzando meno energia rispetto alle sorgenti alogene e fluorescenti.

Il sistema brevettato da Comlight aiuta non solo a ridurre gli sprechi di energia, salvando le casse pubbliche, ma rende l’ambiente decisamente più sano. Non è difficile per i norvegesi scommettere su queste tecnologie: per dirne una, il paese è stato uno dei primi ad aprire la strada agli incentivi per veicoli elettrici e ibridi.

Ma, quanto ai LED automatici sulle strade, ovviamente questo sistema può avere impatti significativi in aree in cui i lampioni sono necessari per la sicurezza ma in cui i volumi di traffico sono bassi, e la Norvegia ha molte di queste strade, soprattutto durante la stagione fredda, dove neve e ghiaccio presentano rischi significativi.

lampioni intelligenti

Un sistema di lampioni intelligenti, insomma, è sì una meravigliosa idea per il risparmio energetico, ma quanto potrebbe essere fattibile sulle nostre congestionatissime strade?

Leggi anche:

Giornalista pubblicista, classe 1977, laureata con lode in Scienze Politiche, Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci anni.
Roma Moto Days

Al Motodays 2020 va in scena la mobilità elettrica

Sparkasse Green

La banca punta alla sostenibilità ambientale

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook