Fotovoltaico Beghelli: come funziona il Tetto d’Oro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come forse saprete, Beghelli ha presentato “Tetto d’Oro“, l’offerta di fotovoltaico chiavi in mano, che per l’azienda di Monteveglio (BO) dovrebbe agevolare il consumatore finale nell’installazione dei pannelli solari di ultima generazione sulle proprie proprietà.
Abbiamo perciò voluto capire meglio il funzionamento dell’offerta e le caratteristiche tecniche del prodotto-servizio, destinato alle famiglie italiane.

Incominciando proprio dalle caratteristiche tecniche. I pannelli installabili vanno da circa 2 KW a 6 KW, ma per le caratteristiche del conto energia conviene il 3 KW. L’installazione, così come il sopralluogo, è effettuato dagli incaricati dei Beghelli Point. Questi provvederanno anche al’agevolazione delle pratiche burocratiche per accedere agli incentivi sul fotovoltaico, quali la richiesta dei finanziamenti e dell’allaccio alla rete.

MA come si paga? È possibile pagare il Tetto d’Oro in contanti o tramite finanziamento. Se si preferisce la prima soluzione, il guadagno del conto bolletta, si tramuterà in una rata attiva che servirà a coprire l’esborso iniziale, e forse c’è il risparmio degli interessi (ma questo è da verificare).

Se invece la scelta cade sul finanziamento, sostanzialmente non c’è esborso di denaro iniziale, e nelle zone di buon irraggiamento solare, si riesce ad coprire le proprie esigenze elettriche a costo zero. O meglio si risparmia la spesa della bolletta, cosa che costituisce un guadagno tangibile. Tutto questo per i primi 6-9 anni (a seconda della residenza e perciò dell’irraggiamento solare della zona e dell’esposizione), dopo i quali il guadagno è tutto del proprietario della superficie. I pannelli sono garantiti per 20 anni (fonte Beghelli) ed è possibile che continuino a ben funzionare per diversi altri anni.

Nel pacchetto sono incluse delle formule di servizio, talune molto importanti, come l’antifurto. In caso di manomissione o anche di solo malfunzionamento (oltreché di furto), il sistema invia ai numeri prescelti un SMS di allarme. Altro servizio niente affatto secondario è la manutenzione, per 10 anni, che comunque è una voce di costo annuale.

Come detto la distribuzione del servizio è affidato in esclusiva ai Point, 100 sul territorio nazionale. Qualora non ne aveste uno vicino, è possibile chiamare il numero verde dell’azienda per farsi mettere in contatto con quello logisticamente più conveniente.

Mario Notaro

Leggi tutte le nuove offerte sul fotovoltaico del Gruppo Beghelli

Scopri come funziona la nuova offerta Albero d’oro Beghelli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laurea in Economia e Commercio, dal 1998 al servizio dell'Informazione su Internet.
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook